scritto da Giuseppe Scordo in News il 08 Gen 2015

Enduro Series 2015: il gotha francese a due passi dall’Italia

Enduro Series 2015: il gotha francese a due passi dall’Italia
        
Stampa Pagina

Inizia sabato 10 gennaio la corsa alle iscrizioni per l’Enduro Series, il principale circuito francese giunto all’undicesima stagione.
L’organizzatore è Fred Glo, l’inventore della formula enduro nella Mtb che ha poi dato un’impronta significativa nella costituzione dell’Enduro World Series.

Fred Glo, il principale promotore dell'enduro nel mondo.

Fred Glo, il principale promotore dell’enduro nel mondo.

Se al nome di Glo si aggiunge che i protagonisti del 7 IDP Enduro Series saranno i migliori rider in circolazione come Clementz, Nicolai, Lau, Barel, Barelli, Bailly-Maitre, Courdurier, Chausson, Ravanel, allora si capisce quanto il livello tecnico e organizzativo sia ai massimi livelli e abbia ben poco da invidiare alle tappe dell’Enduro World Series.

Jerome Clementz.

Jerome Clementz.

Nel 2015 le tappe saranno sei: due di queste, Blausasc (o, se preferite, casa Barel) e Val d’Allos, sono molto vicine al confine italiano e stuzzicano l’appetito dei nostri rider, vogliosi di misurarsi sempre più spesso con il gotha della disciplina.

Cecile Ravanel a Val d'Allos.

Cecile Ravanel in Val d’Allos.

L’organizzazione ha introdotto novità importanti per quanto riguarda la formula della Series: Val d’Allos, Les Orres e Valloire si correranno infatti con il format originale del circuito francese, vale a dire in due giorni e con trasferimenti meccanizzati. La ricognizione a piedi del venerdì è cancellata, ma la prima discesa di ogni Speciale non sarà cronometrata, così come accade nei round francesi dell’Enduro World Series.

Per gli altri tre appuntamenti, Blausasc, Millau e Tignes-Val d’Isere, è previsto il formato rally, con trasferimenti in bici per Blausasc e Millau, e un mix di bici e impianti a Tignes-Val d’Isere. In queste gare, il sabato è il giorno riservato alle discese non cronometrate ma obbligatorie. La domenica ci sarà invece spazio per la bagarre.

Florian Nicolai, uno dei giovani terribili dell'enduro francese.

Florian Nicolai, uno dei giovani terribili dell’enduro francese.

Il nuovo format è stato realizzato per garantire pari condizioni tra rider locali, abituati a frequentare il 7 IDP Enduro Series, e i nuovi arrivati.
La nuova formula prevede inoltre che i punti saranno assegnati al termine del weekend in base al risultato complessivo della tappa, sia essa distribuita su uno o due giorni (il regolamento completo in fondo all’articolo).

Il premio per il vincitore di ogni round è almeno di 1500€. Il vincitore della generale dopo sei tappe intascherà un assegno di 5000€.
Tribe Events ha introdotto, infine, anche una categoria per le e-bike, grazie alla partnership con Giant, il cui E-bike Enduro Trophy nel 2015 farà tappa a Blausasc e Millau.

L'Enduro Series 2015 apre anche alle e-bike.

L’Enduro Series 2015 apre anche alle e-bike.

Il calendario del 7 IDP Enduro Series 2015
9-10 maggio: Blausasc (Alpi Marittime)
20-21 giugno: Val d’Allos (Alta Provenza)
27-28 giugno: Millau (Aveyron)
25-26 luglio: Les Orres (Alte Alpi)
8-9 agosto: Valloire (Savoia)
22-23 agosto: Tignes-Val d’Isere (Savoia)

Il regolamento Enduro Series 2015

Considerata l’esperienza dei francesi in ambito enduro, l’organizzazione del circuito sarà di livello molto alto e altrettanto si può dire per le qualità tecniche dei partecipanti e dei percorsi. Una sortita in Francia per migliorare il proprio livello di guida è un’esperienza da considerare seriamente.

Per informazioni www.tribe-events.com

        
Torna in alto