scritto da MtbCult in News il 04 Gen 2017

Cape Epic 2017: ci sarà anche la campionessa olimpica Jenny Rissveds

Cape Epic 2017: ci sarà anche la campionessa olimpica Jenny Rissveds
        
Stampa Pagina

Dopo un 2016 fenomenale, in cui ha vinto il Mondiale e l’Olimpiade, Jenny Rissveds ha annunciato che nel 2017 prenderà parte per la prima volta alla Cape Epic, la gara sudafricana a tappe e a coppie.

Foto Markus Greber

Già il suo compagno di squadra Nino Schurter aveva confermato lo scorso ottobre la sua partecipazione alla durissima gara a tappe insieme al connazionale svizzero Matthias Stirnemann.

Cape Epic 2017

Ora anche la Rissveds ha deciso di cimentarsi con la Cape Epic, al via il prossimo 19 marzo: la campionessa svedese sarà in gara nella categoria Virgin Active Mixed e farà coppia con il suo team manager Thomas Frischknecht, che ha già partecipato alla gara sudafricana cinque volte, portandola a termine quattro.

Cape Epic 2017

Cape Epic 2017

In questo modo, entrambe le medaglie d’oro olimpiche della mountain bike saranno in campo alla Cape Epic 2017.

«Ho sempre sentito grandi cose sulla Cape Epic. Ora è arrivato il momento di buttarmi nell’avventura!» così ha commentato la sua decisione Jenny Rissveds.

E’ la prima volta che lei partecipa ad una gara a tappe e che gareggia in coppia, quindi sarà una sfida del tutto nuova ed è per questo che si affida a Frischknecht: «Io sono totalmente inesperta nelle gare a tappe e non ho alcuna idea di quello che riuscirò a fare durante la gara, quindi non ho nessuna aspettativa. Il mio unico obiettivo è vivere questa nuova esperienza.
Spero che il mio compagno di gara e team manager Thomas Frischknecht, che ha corso la Cape Epic cinque volte (e l’ha finita quattro volte), mi potrà guidare in questa avventura.»

Cape Epic 2017

«Sono consapevole che la Cape Epic è dura, selvaggia e imprevedibile, con un sacco di sorprese da affrontare. E’ sicuramente più difficile da preparare rispetto a una gara di cross country ma ho già ripreso la preparazione e sto progressivamente aumentando gli allenamenti.» così conclude la Rissveds.

La settimana prima dell’inizio della Cape Epic 2017 il team Scott-Sram, di cui sia Jenny Rissveds sia Nino Schurter fanno parte, organizzerà un training camp proprio in Sudafrica, a Stellenbosch, dove ci sarà anche la presentazione ufficiale della squadra.

Per saperne di più sulla Cape Epic, qui trovate i nostri precedenti articoli.
Per conoscere meglio la campionessa svedese medaglia d’oro a Rio 2016, qui trovate una lunga intervista.

        
Torna in alto