scritto da mtbcult in News il 20 Mar 2017

VIDEO – Cape Epic 2017: il prologo è andato…

VIDEO – Cape Epic 2017: il prologo è andato…
        
Stampa Pagina

Ci siamo! E’ di nuovo Cape Epic…
Ieri 19 marzo il prologo di 26 km e 750 m di dislivello nei dintorni di Meerendal (Sudafrica) ha dato il via a quella che è considerata la più dura e spettacolare, e certamente la più famosa, corsa a tappe in Mtb.

Riders during the Prologue of the 2017 Absa Cape Epic Mountain Bike stage race held at Meerendal Wine Estate in Durbanville, South Africa on the 19th March 2017. Photo by Greg Beadle/Cape Epic/SPORTZPICS

Ecco una sintesi video della prima giornata di gara:

I sentieri di Meerendal presentavano un bel po’ di sezioni tecniche e salite impegnative, così i partecipanti hanno avuto subito un bell’inizio!

Tra gli uomini, sul podio più alto si sono imposti Manuel Fumic e Henrique Avancini (Cannondale Factory Racing) con il tempo di 1:01.52; al secondo posto troviamo Nino Schurter e Matthias Stirnemann (Scott-Sram Mtb Racing) e in terza posizione l’italiano Samuele Porro della Trek-Selle San Marco in coppia con Alexey Medvedev.

Nino Schurter and Matthias Stirnemann during the Prologue of the 2017 Absa Cape Epic.
Photo by Ewald Sadie/Cape Epic/SPORTZPICS

Il team Scott-Sram è in gara anche con Jenny Rissveds e Thomas Frischknecht nella categoria Mixed: i due si sono messi subito in luce arrivando primi nel prologo di ieri.

Jenny Rissveds & Thomas Frischknecht takes the mix win during the Prologue of the 2017 Absa Cape Epic. Photo by Dominic Barnardt/Cape Epic/SPORTZPICS

Ecco come è iniziata la Cape Epic per Schurter e compagni:

Tra le donne, la giornata d’esordio ha visto la vittoria della coppia formata da Sabine Spitz e Robyn de Groot (Ascendis Health).

Sabine Spitz and Robyn de Groot during the Prologue.
Photo by Ewald Sadie/Cape Epic/SPORTZPICS

Podio femminile.
Photo by Shaun Roy/Cape Epic/SPORTZPICS

Per vedere la classifica completa del Prologo, seguite questo link.

Oggi si inizia a far sul serio con la prima vera tappa di 101 km di lunghezza e 2300 metri di dislivello, con inizio e fine alla Hermanus High School.

Se volete seguire in diretta i risultati della tappa, restate aggiornati sul sito www.cape-epic.com.

(Foto di apertura: Manuel Fumic e Enrique Avancini, by Dominic Barnardt/Cape Epic/SPORTZPICS. Si ringrazia VojoMag.com.)

        
Torna in alto