scritto da Simone Lanciotti in Storie il 13 dic 2013

Cosa regalare a un biker per Natale? Ecco qualche idea…

Cosa regalare a un biker per Natale? Ecco qualche idea…
        
Stampa Pagina

E’ arrivato, come ogni anno, il difficile e piacevole momento dei regali natalizi.
Per chi si trova a condividere la vita con un appassionato/a di Mtb la scelta ricade quasi automaticamente su accessori e componenti che hanno a che fare con questo sport.
Non c’è niente di più facile e, allo stesso tempo, niente di più difficile da scegliere di un regalo per un biker.
La domanda che ci si pone è:

«Come faccio a non sbagliare regalo?»

Fino a che si tratta di abbigliamento, elettronica, gadget e oggetti che hanno a che fare con la vita quotidiana il discorso è più semplice, ma se si vuole colpire il/la proprio/a amato/a la scelta ricade per forza su accessori e componenti per la Mtb.
E se il destinatario del regalo è un appassionato o un’appassionata di vecchia data, trovare un dono adatto è ancora più difficile.
Ma non scoraggiatevi.
Iniziamo, allora.
Ok, ma da dove partire?

Gli indizi rivelatori
Se non abbiamo mai condiviso la passione per le ruote grasse con lui/lei è più difficile intuire che cosa gli può servire o piacere, ma in generale il punto di partenza sono le sue necessità, le sue preferenze o anche i suoi punti deboli e via dicendo.
Non è possibile scoprire gli “indizi rivelatori” nel giro di un paio di ore ed ecco perché abbiamo deciso di pubblicare questo articolo con un certo anticipo rispetto al 25 dicembre, ossia il momento in cui si scartano i regali.
Da adesso in poi scatta la ricerca degli indizi che può procedere anche chiamando i compagni di uscita e chiedendo a loro direttamente.
Prima di rassegnarci e dirgli o dirle…

«Ok, dimmi che cosa ti piacerebbe e te lo regalo…»

…non arrendetevi.
L’effetto sorpresa raddoppia il piacere di ricevere e fare un regalo.
L’abbigliamento di solito permette di fare e azzeccare un dono abbastanza facilmente. Guardate che tipo di capi indossa, le marche e soprattutto le taglie.
Date un’occhiata anche allo stato di usura delle cose che indossa: se sono logore, forse meritano di essere sostituite.
Sul fronte componenti per la Mtb, invece, il discorso è più difficile perché a meno di non avere una competenza vera, sarà poco probabile azzeccare il regalo.
In questo caso potete fare così:

- andare al negozio dove di solito si serve per conoscere realmente le sue necessità, diciamo, tecniche;
- chiedere ad amici/amiche e compagni/compagne di uscite di indagare per conto vostro;
- ascoltatelo/a mentre vi racconta delle sue uscite in Mtb e provate a intuire le sue necessità: si lamenta della forcella? le gomme non vanno? la sella è scomoda? la catena esce di continuo?

Appena avete qualche indizio, tornate in negozio e parlatene con chi saprà “interpretare” quegli indizi.
Prendetevi del tempo per scovarli e per fare ciò iniziate anche da oggi stesso.

Entrare in un negozio di Mtb, se non avete esperienza, può essere alquanto disorientante. Un respiro profondo e si comincia a valutare le possibilità di acquisto.

Entrare in un negozio di Mtb, se non avete esperienza, può essere alquanto disorientante. Un respiro profondo e si comincia a valutare le possibilità di acquisto.

Quanto spendere e cosa comprare?
Queste sono le domande cruciali e per dare delle risposte abbiamo elencato una serie di fasce di prezzo che vi permettono di individuare subito cosa regalare restando nel budget che ci si è prefissato.

Fino a 50€
Guanti, occhiali, copertoni, maglie intime, ciclocomputer, manopole, attacchi manubrio (averne da scegliere di lunghezze diverse fa sempre comodo), attrezzi per la manutenzione, prodotti per la pulizia e la manutenzione, portaborraccia a estrazione laterale, iscrizione a una gara, pompa a colonna, calzini termici, calze a compressione, copriscarpe, paraschizzi, multitool raffinato, borraccia termica, fascia antivento multiuso (Buff), sottocasco in windstopper, passamontagna, manuali sulla Mtb, film sulla Mtb (bike movie), accessori per telecamera portatile.

Chi non vorrebbe avere un kit di attrezzi come questo? Pezzo dopo pezzo, o meglio, regalo dopo regalo ci si può arrivare...

Chi non vorrebbe avere un kit di attrezzi come questo? Pezzo dopo pezzo, o meglio, regalo dopo regalo ci si può arrivare…

Fra 50 e 100€
Casco, maschera di buon livello, sella di medio livello, revisione completa in officina, portabici per auto, un paio di scarpe di medio livello, protezioni per le ginocchia, protezioni per i gomiti, zaino idrico, copertoni di ottimo livello, abbigliamento per il tempo libero con il brand della bici o dei componenti, cardiofrequenzimetro.

Fra 100 e 200€
Casco aperto di buon livello, casco integrale, maschera di ottimo livello, kit luci per l’allenamento notturno, manubrio in carbonio, un paio di scarpe di buon livello, giacca antipioggia, zaino idrico con protezione per la schiena, giacca invernale di buon livello, salopette invernale, pettorina, sella di alto livello.

Fra 200 e 300€
Navigatore Gps, borsa portabici di alto livello, set di pedivelle in carbonio, telecamera portatile, un paio di scarpe di ottimo livello, giacca invernale di ottimo livello, giacca all-season antivento.

Oltre i 300€
Forcella, ammortizzatore, ruote, freni, telecamera portatile con più accessori, kit luci di alto livello, reggisella telescopico, un weekend con gli amici in località attrezzate per la Mtb, misuratore di potenza, viaggio organizzato in Mtb, telaio nuovo…

Un telaio nuovo? E' davvero il regalo che non ci si aspetta di ricevere. Se c'è il budget è un successo sicuro.

Un telaio nuovo? E’ davvero il regalo che non ci si aspetta di ricevere. Se c’è il budget è un successo sicuro.

La fascia oltre i 300€, come si può facilmente immaginare, non mette limiti alla fantasia. Basta avere il budget…

Dove acquistare?
La domanda va riformulata in questo modo: online oppure al negozio?
Il periodo pre-natalizio può rendere difficile il reperimento della merce, per cui se dovete acquistare online assicuratevi, ad esempio, che ci sia la disponibilità per quel prodotto oppure che i tempi di approvvigionamento siano compatibili con le vostre necessità.
Il vantaggio dell’online è che vi evita di correre da un negozio all’altro per trovare quello che vi occorre facendovi risparmiare tempo e soldi, ma

- dovete essere certi/e che, eventualmente, la taglia e/o le specifiche tecniche (per esempio il diametro di un reggisella) siano quelle giuste, perché potrebbe essere spiacevole regalare qualcosa di non perfettamente adatto;
- dovete avere le idee chiare, perché l’assistenza online pre-acquisto, specie a Natale, può essere quasi nulla;
- vi conviene aver interpellato prima il negozio abituale per considerare eventuali manutenzioni da fare e soprattutto eventuali sconti;
- dovrete comunque prevedere un margine di errore o di ritardo per arrivare alla sera del 24 dicembre pronti/e con il migliore regalo possibile.

Il vantaggio dell’acquisto in negozio, invece, è che potete avere lo stesso prodotto, ma con l’assistenza del venditore e molto spesso a prezzi identici rispetto all’online.
Non solo: qualsiasi dubbio prima dell’acquisto può essere affrontato nel migliore dei modi, ossia facendo domande al personale del negozio stesso e se magari conoscono il lui o la lei in questione potrebbero dare dei suggerimenti molto preziosi.
Il negozio, in generale, è più rassicurante.

L'abbigliamento è uno regali più gettonati per Natale. Assicuratevi della taglia corretta e considerate che le taglie possono variare da marca a marca.

L’abbigliamento è uno regali più gettonati per Natale. Assicuratevi della taglia corretta e considerate che le taglie possono variare da marca a marca.

Come evitare i doppi regali?
Anche questo va considerato. Supponiamo che la vostra strenua ricerca vi abbia portato al regalo che ritenete perfetto. Che cosa succederebbe se lui/lei vi dicesse qualche giorno prima del 24 dicembre:

«Sai cosa mi sono regalato/a per Natale? Questo qui…»

E il “questo qui” è proprio il vostro regalo!
Tante fatiche vanificate.
Qui è necessaria la collaborazione degli amici e la loro opera di dissuasione se, eventualmente, l’interessato/a si stesse indirizzando proprio verso il “questo qui” che avete già preso di mira voi.
Quindi, chiedete aiuto ad amici e/o parenti per fare il vostro regalo perfetto.
Non è nulla di complicato, perché in fondo, fare regali, è un divertimento, soprattutto se la cosa si fa ben organizzata e si coinvolgono più persone.
Farete felice il vostro caro o la vostra cara, ma vi divertirete voi, tutti i vostri validi collaboratori e, alla fine, anche il destinatario del regalo nel riascoltare il dietro le quinte di quel regalo.

Per facilitare le cose a chi deve cercare un regalo e renderle anche un po’ più divertenti (soprattutto se il biker siete voi…), perché non lasciare qualche indizio sui vostri desideri nella vostra bacheca Facebook commentando di seguito? ;-)

        
Torna in alto