Dalla profumeria a meccanico di Atherton. La storia di Matteo Nati

Simone Lanciotti
|

Ieri vi abbiamo mostrato in un video la nuova bici di Dan Atherton. A parlarcene è stato Matteo Nati, il nuovo meccanico dell'inglese per la stagione 2013.
Vale la pena però raccontarvi la storia di questo ragazzo, 25enne di Finale Ligure.

«Ho Iniziato A Lavorare Con Dan E A Fine Giornata Mi Sembrava Di Aver Lavorato Con Lui Da Una Vita: È Una Persona Fantastica, Mi Trovo Molto Bene Con Lui, C'È Sintonia».

«Ho Iniziato A Lavorare Con Dan E A Fine Giornata Mi Sembrava Di Aver Lavorato Con Lui Da Una Vita: È Una Persona Fantastica, Mi Trovo Molto Bene Con Lui, C'è Sintonia».

Tutto è iniziato con la vendita di profumi: Matteo Nati ha iniziato così la sua carriera professionale. Certo, un modo piuttosto insolito, che difatti lo ha presto stufato. Ha aperto un negozio di bici, sempre a Finale, e ha iniziato a lavorare piuttosto bene, anche con i noleggi delle bici. Tre anni in negozio e i tanti eventi e i numerosi personaggi della Mtb che passavano per Finale Ligure, però, gli hanno fatto venire un'altra curiosità: provare a seguirli e vivere nel circus mondiale della Mtb.
Come? Non lo sapeva nemmeno lui.
Essendo finalese, però, ha avuto modo di conoscere Giacomo Angeli, meccanico del team Cannondale Factory Racing, che per lui è stato come un fratello maggiore.
Gli ha insegnato tanto di cosa vuol dire fare il meccanico di Mtb a certi livelli e per rider di professione.
E quindi ecco l'occasione: vendere il negozio, fare i bagagli e seguire Dan Atherton in giro per il mondo nelle gare di enduro.
Matteo Nati ha realizzato il suo sogno. Almeno per ora...

Condividi con
Sull'autore
Simone Lanciotti

Sono il direttore e fondatore di MtbCult (nonché di eBikeCult.it e BiciDaStrada.it) e sono giornalista da oltre 20 anni nel settore delle ruote grasse e del ciclismo in generale. La mountain bike è uno strumento per conoscere la natura e se stessi ed è una fonte inesauribile di ispirazione e gioia. E di conseguenza MtbCult (oltre a video test, e-Mtb, approfondimenti e tutorial) parla anche di questo rapporto privilegiato uomo-Natura-macchina. Senza dimenticare il canale YouTube, che è un riferimento soprattutto per i test e gli approfondimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right