scritto da Redazione MtbCult in News il 09 Feb 2018

TK Dirt & Co: un impianto freestyle nel cuore di Milano

TK Dirt & Co: un impianto freestyle nel cuore di Milano
        
Stampa Pagina

TK Dirt & Co é il primo impianto sportivo per Bmx e Mtb freestyle di Milano.
Nasce dalla voglia di tre ragazzi, che non avendo spazi in città adibiti alla pratica della Bmx freestyle, hanno deciso di riqualificare un’ex pista da bici cross all’interno dell’Arci Olmi, proprio dove circa 15 anni fa iniziavano a praticare amatorialmente questa disciplina.

TK Dirt & Co

 

Iniziano così a settembre 2015 i lavori per trasformare quel terreno (circa 3000 mq), ormai infestato da rovi e piante di ogni genere, per adibirlo alla pratica del loro sport.
Ampliando sempre di piú il bike park non si rendevano conto del cambiamento radicale che stava avvenendo: la nascita effettiva di un impianto sportivo dedicato alla Bmx e alla Mtb freestyle.

TK Dirt & Co

A settembre 2016 istituiscono così un’associazione sportiva dilettantistica denominandola TK Dirt & Co, fondata da Riccardo Mantovani, Matteo Zito e Vittorio Galli.
Il 25 settembre 2016 viene inaugurato il bike park, un evento che ha coinvolto più di duecento persone con partecipanti da tutta Italia.
Così ,di festività in festività, sono stati organizzati eventi di grande successo, devolvendo tutti i ricavati alla costruzione di nuove strutture e all’ampliamento delle aree di allenamento.

TK Dirt & Co

I lavori di ampliamento hanno portato il bikepark dell Asd TK Dirt & Co ed essere il primo impianto “step by step” per la pratica delle discipline Mtb e Bmx freestyle di Milano, avendo strutture ideali sia per i neofiti che per i maggiori esponenti del settore.
Il bike park é composto da una pump track, adatta a chi si vuole avvicinare a questo sport, una linea di panettoni copiabili o saltabili, una linea di dirt aperta per chi sa già saltare e poi, il fiore all’occhiello é l’area training per i più esperti, composta da foampit (vasca di gomma piuma) salto con atterraggio mulch e quarter mulch per provare trick come flair o altre variazioni in tutto confort in caso di caduta.

TK Dirt & Co

Non ci sono stati né finanziamenti, né sponsorizzazioni o aiuti dal comune, se non per eventi o gare. Tutto questo é stato realizzato con le uniche forze e risorse dello staff di TK Dirt & Co, grazie all’impegno dei fondatori e al supporto di tutti i soci che hanno creduto nel progetto.
La mission di TK Dirt & Co é quella di arrivare ad avere un impianto in grado di ospitare eventi a livello internazionale, innalzando il bike park esistente ad una vera e propria arena sportiva dotata anche di spalti e postazioni per la cronaca dal vivo durante le manifestazioni, che esse siano gare o raduni.

TK Dirt & Co

Nel 2020 la Bmx freestyle andrà alle Olimpiadi, il nostro traguardo sarà riuscire a parteciparvi con i nostri atleti: l’Asd TK Dirt & Co conta ad oggi circa 400 tesserati.

Per informazioni tkdirteco.com



        
Torna in alto