scritto da Redazione MtbCult in News il 12 Apr 2018

Mtb Garda Marathon 2018: più divertente con le varianti “anti-fango”

Mtb Garda Marathon 2018: più divertente con le varianti “anti-fango”
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Si svolgerà questa domenica la Mtb Garda Marathon 2018, su un percorso rivisto.
Un tracciato tra i più belli e divertenti di sempre, modificato appositamente in occasione dell’appuntamento di domenica, quando i migliori specialisti mondiali e migliaia di appassionati verranno richiamati sulle sponda verone del Lago di Garda per vivere, o rivivere, la loro magica esperienza a due ruote.

Mtb Garda Marathon 2018

 

La Mtb Garda Marathon 2018 si svolgerà su un anello di 63 km con 2300 metri di dislivello, che si snodano dal centro di Garda (Vr) fino alla sommità delle montagne che fanno da cornice ad una delle località più solari e rinomate del lago più grande e bello d’Italia.
Un circuito caratterizzato da scenari mozzafiato, salite selettive, discese divertenti e da tante, tante novità.
Frutto del duro lavoro della macchina organizzativa che ha voluto fortemente apportare migliorie importanti al tracciato così da rendere l’esperienza degli appassionati ancora più accattivante e piacevole.

Mtb Garda Marathon 2018

Altimetria e planimetria della Mtb Garda Marathon 2018

Rispetto le passate edizioni si troveranno le nuove varianti già arrivando nella nota località “dello Sceriffo” dove una zona tradizionalmente funestata dal terreno particolarmente fangoso è stata deviata.
Quindi in località “Pozze di Pralongo”, dove la neve caduta nel corso dell’inverno ha creato disagi rendendo impossibile il transito, è stata completamente ristabilita e portata a nuovo splendore grazie ad interventi mirati e specifici pur garantendo la discesa che come lo scorso anno porta a Malga Zilione seguendo la forestale.
Infine l’inedito passaggio che da Monte Lenzino viene deviato direttamente nella Val Longa per evitare un altro tratto dove è solitamente probabile trovare fango.

Mtb Garda Marathon 2018

«La Mtb Garda Marathon2018 diventa sempre più un’esperienza da fare tutta in sella – commenta Maurilio Cavalieri, responsabile della manifestazione – grazie al lavoro del nostro staff e delle associazioni impegnate, abbiamo reso possibile un tracciato dove conta solo pedalare godendosi panorami ed emozioni».

Va ricordato che oggi è l’ultimo giorno utile per poter optare ad un percorso differente da quello già scelto al momento dell’iscrizione alla Mtb Garda Marathon 2018.

Per informazioni mtbgarda.it



        
Torna in alto