scritto da MtbCult in News il 15 Mag 2018

The Legend: una sfida con sé stessi, ma anche un segno di altruismo…

The Legend: una sfida con sé stessi, ma anche un segno di altruismo…
        
Stampa Pagina

Ragazzi, conoscete “The Legend”?
The Legend è un’iniziativa ludico-benefica che abbiamo conosciuto da poco, ma che in realtà è nata nel 2014.
Lo scopo di questa iniziativa è sfruttare la propria passione per le ruote tassellate, per fare del bene non solo a sé stessi, ma anche a chi nella vita è stato meno fortunato.

The Legend

Nello specifico, The Legend è gemellata con l’associazione Parent Project, che da anni si impegna in diversi modi per aiutare i bambini affetti da distrofia muscolare di Duchenne e le loro famiglie, facendo in modo che questi vivano più serenamente.
Ma come funziona The Legend?
Lo staff organizzativo di “Inside Mtb Events” propone quattro percorsi in linea, tutti situati nei comprensori di Tolfa, Allumiere e Santa Marinella, quindi sulla costa laziale e sui monti circostanti.

The Legend

I percorsi sono rispettivamente di 1000, 2000, 3000 e 4000 metri di dislivello, tutti molto vari, divertenti ma anche impegnativi, disegnati per l’occasione e perfezionati ogni stagione sotto consiglio dei partecipanti.
Quest’anno, ad esempio, si parte dai 40 e si arriva ai 115 chilometri.
I tracciati di The Legend non sono segnalati, a munire i bikers che volessero contribuire all’iniziativa della traccia Gps ci pensano proprio gli organizzatori: basta contattarli via email, dare un contributo economico (si parte da 5€ per ogni tracciato, proprio per dare la possibilità a tutti di partecipare) e aspettare che arrivino i dettagli degli itinerari.
L’intero ricavato delle offerte sarà devoluto in beneficenza.

The Legend

La partenza di tutti i percorsi è nella zona di Santa Severa Nord, dove trovate questo cartello

Si parte dal The Legend 1000 e, una volta concluso, il biker dovrà inoltrare la traccia a Inside Mtb Events, che a sua volta invierà la traccia del 2000, così via fino al raggiungimento del traguardo finale del 4000.
Dopo aver sentito parlare così tanto di The Legend, anche noi siamo andati a vedere di cosa si trattasse e nello specifico abbiamo pedalato per buona parte del 1000 (un po’ ridotto causa maltempo).
Scesi di sella, possiamo dirvi che se vi piacciono i tracciati “wild” di vera Mtb, con panorami mozzafiato, mucche e cavalli allo stato brado che attraversano la strada, sentieri tecnici e divertenti, dovete senz’altro provare quelli di The Legend!

The Legend

Qui siamo sui Monti della Luna: guardate che panorama…

I primi due (1000 e 2000) sono percorribili da chiunque abbia un minimo di allenamento, gli altri (3000 e 4000) necessitano di maggiore impegno, perché sono davvero tosti, sia fisicamente che tecnicamente!
Insomma, se volete scoprire posti nuovi in sella alla vostra Mtb e allo stesso tempo fare del bene a chi ne ha bisogno, fate la vostra offerta e gustatevi i trail di The Legend.

The Legend

Pioggia e fango non danno tregua, ma The Legend 1000 è stato portato (quasi) al termine

Per ulteriori informazioni e per leggere il regolamento completo di The Legend visitate il sito insidemtbevents.com



        
Torna in alto