scritto da Redazione MtbCult in News il 29 Giu 2018

Una brutta notizia: Matteo Raimondi positivo ad un controllo antidoping

Una brutta notizia: Matteo Raimondi positivo ad un controllo antidoping
        
Stampa Pagina

Matteo Raimondi positivo ad un controllo antidoping.

Matteo Raimondi positivo

Doccia fredda per il forte endurista del team GB Rifar Mondraker, infatti proprio ieri è stato pubblicata sul sito di NADO Italia la notizia della sua positività ad un controllo antidoping, nello specifico in occasione del campionato italiano enduro svoltosi a Santa Margherita Ligure. In quella occasione Matteo arrivò quarto.
Di seguito il comunicato ufficiale:

“La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza di sospensione cautelare proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere l’atleta  Matteo Raimondi (tesserato FCI), riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita, a seguito di un controllo effettuato da NADO Italia il 10 giugno 2018 a Santa Margherita Ligure, al termine della manifestazione “Campionato Italiano Enduro”.

In questo momento non abbiamo altre notizie a riguardo, siamo in attesa che Matteo Raimondi rilasci delle dichiarazioni più precise per capire la sua posizione e come siano andati realmente i fatti.
Vi aggiorneremo al più presto.



        
Torna in alto