scritto da Carlo De Santis in News il 01 Ott 2018

A Finale con i coach di Raida Come Mangi: obiettivo bunny hop

A Finale con i coach di Raida Come Mangi: obiettivo bunny hop
        
Stampa Pagina

In occasione del Flow Outdoor Festival 2018, abbiamo avuto modo anche di incontrare i ragazzi di “Raida Come Mangi”.

Raida Come Mangi

Alla Conclusione della EWS Challenger ci siamo catapultati in un appuntamento che non potevamo farci sfuggire: assaggi – obiettivo bunny hop.

Raida Come Mangi

Ci siamo uniti al gruppo degli allievi di Raida Come Mangi, cercando di osservare e fotografare il loro corso per poi raccontarvi “l’obbiettivo Bunny Hop”.

Raida Come Mangi

Lo scopo di questo “assaggio” è quello di dare un primo input su una tecnica ben specifica, in questo caso il bunny hop, con uno spazio di tempo e luogo limitato.
I ragazzi cercano di far capire cosa c’è dietro la teoria di una “manovra”, successivamente una piccola messa in pratica e da lì si comincia subito a correggere i primi errori che i corsisti posso commettere, mostrando la tecnica specifica.

Raida Come Mangi

Con questi tre complessi passaggi, i ragazzi di Raida Come Mangi vogliono provare a raggiungere un obbiettivo specifico: un primo apprendimento ed una prima esecuzione della manovra trattata nel corso, lasciando cosi un “assaggio” ai corsisti e magari la voglia di migliorarsi ancora in futuro.

Raida Come Mangi

Per saperne di più sulla scuola di Raida Come Mangi visitate il sito RaidaComeMangi.com

Per informazioni sul Flow Outdoor Festival 2018 Flow-Festival.it



        
Torna in alto