scritto da Redazione MtbCult in News il 07 Feb 2019

Laura Stigger sarà un’atleta Specialized, ma…

Laura Stigger sarà un’atleta Specialized, ma…
        
Stampa Pagina

Laura Stigger, diciannovenne austriaca che lo scorso anno tra le junior fu in grado di vincere sia il campionato del mondo Xc a Lenzerheide, sia quello su strada a Innsbruck, dopo aver trionfato anche nei Giochi Olimpici giovanili di Mtb a Buenos Aires, nel 2019 sarà supportata da Specialized.

Ma attenzione, da quanto si apprende nella news ufficiale pubblicata sui suoi profili social, Laura non cambierà team, resterà con la formazione austriaca URC Otztal.
Specialized le fornirà per ora il supporto tecnico e logistico in gara e fuori gara, gettando le basi per il futuro.

Campionati del Mondo 2018, Laura Stigger

Lo scorso anno, Laura Stigger era supportata da Scott



A quanto pare, i motivi di questa sua scelta sono prettamente scolastici: Laura deve terminare la scuola proprio quest’anno, quindi passare in un team ufficiale proprio adesso non sarebbe stata la scelta giusta… Da apprezzare la serietà!

Facendo 2+2, però, visto che Specialized ha perso Kate Courtney, passata al Team Scott-Sram, Laura Stigger potrebbe essere l’erede perfetta per lo scettro femminile in casa Specialized. Due maglie iridate a soli 19 anni, atleta Red Bull, talento da vendere (ha vinto anche il mondiale Xc junior 2017 ed ha nel suo palmares anche 5 titoli europei) e ampio margine di crescita. Staremo a vedere cosa combinerà in futuro…
L’austriaca quest’anno passerà U23 e a quanto pare l’esordio agonistico avverrà proprio in Italia, alla Verona Mtb International.

Per altre informazioni visitate la pagina Facebook e il profilo Instagram di Laura Stigger.

Per saperne di più sulle bici Specialized visitate il sito Specialized.com



        
Torna in alto