scritto da Redazione MtbCult in News il 17 Apr 2019

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio: vincono Beggin e Gava

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio: vincono Beggin e Gava
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Pioggia e freddo non fanno paura al “3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio”: vincono Alan Beggin e Lisa Gava.

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio

Il vincitore, Alan Beggin, in azione



Il pessimo meteo dello scorso fine settimana ha messo a dura prova i sessanta atleti che domenica 14 aprile si sono presentati al semaforo verde di quota 512 in località Raga Alta frazione di Schio (Vicenza).
Il downhill, spettacolare disciplina Gravity con percorso totalmente in discesa, per il quarto anno ha fatto tappa a Schio per l’unica data del calendario Veneto assegnando le maglie regionali di categoria.

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio

Il percors0, lungo circa 2 km, rinnovato e preparato scrupolosamente dai ragazzi Team Ecor – Chunk, ha raccolto consensi positivi da tutti i partecipanti e nonostante il maltempo alla fine è stata festa per tutti.
Vittoria annunciata per Alan Beggin (5.1 BIKE TEAM) che ha fermato il crono a 2,38.516 nella categoria open maschile e Lisa Gava (3STARS) tra le donne con il tempo di 3,32.432.
Soddisfatti per la riuscita della manifestazione, i ragazzi del Chunk si preparano per le prossime edizioni e già sono in atto nuovi progetti per implementare i tracciati aggiungendo nuovi drop, road gap e lunghi salti.

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio

Campioni regionali 2019 downhill “3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio:

– Esordienti: Venturi Patrick (3STARS)
– Allievi: Scalcon Andrea (3STARS)
– Junior: Tonini Filippo (5.1 BIKE TEAM)
– Open: Beggin Alan (5.1 BIKE TEAM)
– Elmt: Bordin Marco (AR6 – DH TEAM)
– Master 1-2: Bon Giacomo (TEAM ECOR MTB SCHIO)
– Master 3-4: Bogo Massimo (48 ERRE BMX TEAM)
– Master 5-6: Tecchio Gianni (A.S.D REUNION DH TEAM)

3° Trofeo Dh Northgroup Città di Schio

Tutti i campioni regionali veneti Dh 2019

Qui tutte le classifiche:

Per informazioni visitate la pagina Facebook di Chunk ASD.



        
Torna in alto