scritto da Redazione MtbCult in News il 12 Giu 2019

Cinghialtracks, raduno cicloescursionistico in Val Bormida

Cinghialtracks, raduno cicloescursionistico in Val Bormida
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Per il quindicesimo anno consecutivo, come al solito nella terza domenica di giugno, l’associazione valbormidese di attività outdoor “ASD Cinghialtracks” propone il consueto raduno cicloescursionistico di mountain bike, denominato “Cinghialtracks e Bimbinbici“, che si svolgerà nella spettacolare area della Riserva Regionale dell’Adelasia, in provincia di Savona, sito inserito dall’Unione Europea tra i “S.I.C.” ovvero siti naturalistici d’importanza comunitaria.

Cinghialtracks

L’evento, che si terrà nella giornata del 16 giugno con ritrovo nella suggestiva cornice del Laghetto di Ferrania (Iscrizioni dalle ore 8:00 e partenza ore 9:15), si svolgerà parallelamente su due percorsi: uno dedicato a ciclo escursionisti esperti, si svilupperà su un tracciato impegnativo e permetterà di attraversare le zone paesaggisticamente più suggestive della Riserva, l’altro indicato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svilupperà nel fondo Valle del Rio Ferranietta dove, in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del Comune di Cairo Montenotte e con “ASD Il Laghetto di Ferrania”, verranno organizzate attività ludico/didattiche con uno spirito festoso ed allegro per avvicinare i ragazzi a questa meravigliosa attività che consente di vivere giornate indimenticabili all’aria aperta ed apprezzare la natura in tutte le sue forme ed espressioni.

Per l’organizzazione dell’evento Cinghialtracks e Bimbinbici i volontari si sono prodigati per l’allestimento di stand tecnici grazie all’ausilio di sponsor locali e garantiranno la possibilità di poter pranzare con un “pasta party” presso il Laghetto di Ferrania prima di effettuare un’estrazione di ricchi premi tra i partecipanti al raduno.

Il percorso dell’escursione si svolgerà su un anello di circa 25 km di sviluppo e 800 metri di dislivello che attraversa le zone paesaggisticamente più suggestive della Riserva percorrendo le antiche vie di collegamento che univano i vari “Casotti” disseminati nella Valle del Rio Ferranietta, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di segnaletica escursionistica e tutela delle aree protette.

Quest’anno, a causa delle abbondanti precipitazioni – nevose e piovose – cadute in inverno e primavera, il tracciato è stato reso nuovamente percorribile grazie al lavoro dei volontari dell’associazione Cinghialtracks, regolarmente autorizzati tramite convenzione gratuita con l’ente gestore, che con ore ed ore di fattivo impegno, lo hanno liberato da decine e decine di alberi abbattuti dalle intemperie che ne impedivano la fruizione.

Resta ancora tanto lavoro da fare ma comunque ora questi bellissimi sentieri appenninici immersi in un contesto naturalistico splendido, caratterizzato da interminabili boschi di latifoglie, sono nuovamente a disposizione degli amanti della natura che a piedi, a cavallo od in mountain bike intendono recarsi a visitare l’immenso tesoro verde dell’Adelasia.

 

Un grazie particolare a tutti i nostri sponsor che col loro sostegno ci permettono di organizzare questo evento diventato ormai un classico dell’outdoor ligure!

Per iscrizioni e informazioni al raduno Cinghialtracks, visitare la pagina Facebook: www.facebook.com/CINGHIALTRACKS



        
Torna in alto