scritto da Redazione MtbCult in News il 31 Lug 2019

Il Team Santa Cruz Fsa in Val di Sole a caccia di rivincite

Il Team Santa Cruz Fsa in Val di Sole a caccia di rivincite
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

La World Cup sbarca in Italia: nel weekend il Team Santa Cruz Fsa sarà in Val di Sole a caccia di rivincite.

Team Santa Cruz Fsa

Gioele Bertolini in maglia azzurra a Brno




Dopo la parentesi europea in chiaro-scuro, Bertolini e Seiwald tornano in Italia per riunirsi ai compagni Tiberi e Toccoli che da giovedì saranno in Val di Sole per preparare l’unica tappa italiana della UCI MTB World Cup.
«L’europeo non è andato come previsto. Viziato da quella brutta caduta in allenamento. Poi ho stretto i denti in gara seppure sia riuscito a recuperare molte posizioni. Una scivolata a due giri dal termine, il braccio che mi faceva troppo male ed una 18ª posizione decisamente stretta».

Questo il primo commento di Gioele Bertolini al rientro dalla trasferta in Repubblica Ceca dove lo scorso weekend si sono corsi i campionati europei di mountain bike. Da Brno Gioele torna insoddisfatto e dolorante: «Il dolore, quello fisico, passa – continua – la voglia di rivincita invece aumenta giorno dopo giorno. Inutile negare che fino ad ora il bicchiere è mezzo pieno. Non sono ancora riuscito a sbloccarmi in Coppa. Il 4º posto all’italiano non lo vedo certo un risultato positivo. Ora questo 18º in europeo dove ero partito con tutt’altro in testa».

Team Santa Cruz Fsa

«Nel weekend saremo in Val di Sole – conclude Gioele – non vedo l’ora! Io sto bene, ma per una strana ragione sono ancora a bocca asciutta. Questa situazione non può durare a lungo. Devo solo crederci e perseverare. Ho un obiettivo, uno stimolo dinanzi a me. Un target a cinque cerchi che mi dà stimoli inimmaginabili. L’anno prossimo ridurrò drasticamente anche l’attività nel ciclocross per far si d’aver meno dispendio di energie e concentrazione. Ho voglia di buttarmi nella mischia. Domenica darò tutto, come sempre, anzi, di più. Ho voglia di sentire il boato del tifo italiano e farmi spingere dall’incitamento dei nostri fan. Sono certo sarà una grande gara!».

Team Santa Cruz Fsa

Greta Seiwald in maglia azzurra a Brno

C’è voglia di rivincita anche nelle parole di Greta Seiwald pure lei reduce da un campionato italiano sfortunato e da un europeo sottotono: «Come Gioele ho una irrefrenabile voglia di rivincita. Il bronzo italiano e la 12ª posizione all’europeo non erano certo i miei obiettivi. Centrare un risultato di peso sul prestigioso palcoscenico della World Cup, per di più in Italia, sarebbe il posto perfetto per tornare a festeggiare come si deve!».

Team Santa Cruz Fsa

Andrea Tiberi

Pronti all’atteso bagno di folla anche il capitano Andrea Tiberi ed il giovane Zaccaria Toccoli alla sua prima sul mitico tracciato di Commezzadura: «Stare uniti e concentrati deve essere la prima regola – commenta #IronTibi – tenere a fuoco i propri obiettivi e fare quanto di meglio possiamo per raggiungerli senza farci distrarre da fatti esterni. Certo, non è una ricetta così semplice da realizzare. Ma abbiamo potenzialità enormi e prima o poi riusciremo a metterle in campo. Il circuito della Val di Sole è la nostra Mecca. Lo sarà anche per le nostre Blur. Un tracciato esigente ed al tempo stesso tecnico quanto basta per far male e regalare spettacolo. L’appello ai tifosi è d’obbligo: abbiamo bisogno di voi, del vostro incitamento, abbiamo bisogno che facciate tanto rumore da riuscire a non farci sentire la fatica. Contiamo su di voi, non mancate!».

Team Santa Cruz Fsa

Zaccaria Toccoli

Venerdì 2 agosto, a partire dalle ore 16.30, il team Santa Cruz Fsa al gran completo sarà presente presso lo stand Santa Cruz Bicycles Italia all’interno del World Cup Expo Village di Commezzadura per incontrare i tifosi nel consueto Meet&Greet: gadgets, selfie ed autografi per tutti!

Per informazioni visitate il sito MMtbCycling.it oppure la pagina Facebook e il profilo Instagram del Team Santa Cruz Fsa.



        
Torna in alto