scritto da Redazione MtbCult in News il 09 Set 2019

Val di Fassa Marathon 2019 a Leonardo Paez ed Elena Gaddoni

Val di Fassa Marathon 2019 a Leonardo Paez ed Elena Gaddoni
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Grande successo per una Val di Fassa Marathon 2019 “speciale”, vinta da Leonardo Paez ed Elena Gaddoni, e il Green Day.
“Far di necessità virtù”, e la 12ª Val di Fassa Bike ne è stata un esemplare applicazione. Alluvioni, tempeste di vento e ancora il maltempo, ma nulla di tutto questo ha fermato lo spirito che anima questa manifestazione.
La gara è stata vinta da Leonardo Paez ed Elena Gaddoni, ma è stato un successo di tutti, organizzatori, partecipanti e comunità.

Val di Fassa Marathon 2019

L’arrivo di Leonardo Paez sul Passo San Pellegrino




Dopo un anno davvero difficile per la Val di Fassa, flagellata da più eventi atmosferici estremi, si sperava che per la gara Giove Pluvio sarebbe stato clemente. Così non è stato, le previsioni meteo hanno costretto gli organizzatori a una decisione drastica tra annullare la gara o anticiparla di un giorno. Anche questa volta la Val di Fassa Marathon e Moena hanno reagito, scegliendo la strada meno semplice, anticipando la gara di un giorno con tutti i problemi organizzativi che ne derivano e prendendo la lodevole decisione di “congelare” per il 2020 le iscrizioni di tutti coloro che non hanno potuto prendere il via, accontentando la quasi totalità degli iscritti.
Il tracciato ha dovuto subire ulteriori modifiche a quelle già imposte dai boschi devastati dal vento della tempesta Vaia. La più eclatante è stata quella di terminare la gara al Passo San Pellegrino, dopo aver comunque percorso la mitica salita del Lusia, onorando e festeggiano il suo trentennale.

Val di Fassa Marathon 2019

Alle ore 10:00 il via del San Pellegrino Green Day, un evento multisport unico nel suo genere, con 5 discipline (Mtb – e-Mtb – Road – Skiroll – Running) impegnate nell’ascesa al Passo San Pellegrino, per l’occasione totalmente chiuso al traffico. Una prima edizione che ha riscosso un grande successo e che quasi certamente avrà un seguito.
Alle 10:30 la partenza della Val di Fassa Marathon 2019, con i nomi dei tanti top rider al via scanditi dallo speaker Fabio Balbi, il tempo è nuvoloso, ma non piove.
I concorrenti si lanciano nella prima parte di gara, che si sviluppa nella parte bassa di Moena, con l’ascesa fino al “Bait del Guglielmo” e la successiva impegnativa discesa.
Dopo un ventina di chilometri di gara, al passaggio da Moena, inizia a piovere copiosamente. Al comando sono in quattro, Tony Longo (Wilier 7c Force), Alexey Medvedev (Cicli Taddei) e la coppia Giant-Liv Polimedical composta da Leonardo Paez e Diego Arias.

Val di Fassa Marathon 2019

Al loro inseguimento un quintetto composto da Daniele Mensi (Soudal Leecougan Mtb Racing Team), Martino Tronconi (Wilier 7c Force), Jacopo Billi (Cicli Olympia), Domenico Valerio (KTM Protek Dama) e Francesco Casagrande (Cicli Taddei).

Val di Fassa Marathon 2019

Nella gara femminile, solitaria al comando, Elena Gaddoni (Cicli Taddei).Dopo il passaggio da Moena inizia l’ascesa al Lusia ed è li che esplode la corsa. Al comando rimangono in due, il colombiano Paez e il russo Medvedev. Sulle rampe finali Paez riesce a guadagnare del margine su Medvedev e il tratto finale, che porta all’arrivo, posto al Passo San Pellegrino, non cambia le posizioni, con Medvedev che rinuncia all’inseguimento, gestendo la seconda posizione dal rientro di Tony Longo.

Val di Fassa Marathon 2019

A completare la top ten sono Diego Arias, Francesco Casagrande, Elia Favilli, Domenico Valerio, Martino Tronconi, Cristian Cominelli e Armin Dalvai, il primo degli amatori.

 

La gara femminile è dominata da Elena Gaddoni (Cicli Taddei). In seconda posizione chiude l’altoatesina Elisabeth Steger (Bike Innovation Gist Focus), seguita da Costanza Fasolis (Giant-Liv Polimedical), Chiara Burato Chiara (Omap Cicli Andreis) e Simona Mazzucotelli (G.S. Massi’ Supermercati).

Val di Fassa Marathon 2019

L’arrivo di Elena Gaddoni

Classifica assoluta maschile
1 Paez Leon Hector Leonardo – Giant-Liv Polimedical – 1:58:10
2 Medvedev Alexei – Cicli Taddei – 1:59:24
3 Longo Tony – Wilier 7c Force – 2:00:58
4 Arias Cuervo Diego Alfonso – Giant-Liv Polimedical 2:01:15
5 Casagrande Francesco – Cicli Taddei – 2:04:22
6 Favilli Elia – Soudal Leecougan Mtb Racing Team – 2:04:48
7 Valerio Domenico – Ktm – Protek – Dama – 2:07:12
8 Tronconi Martino – Wilier 7c Force -2:07:17
9 Cominelli Cristian – Soudal Leecougan Mtb Racing Team – 2:08:13
10 Dalvai Armin – Velo Club Garda – 2:09:20

Val di Fassa Marathon 2019

Il podio assoluto maschile

Classifica assoluta femminile
1 Gaddoni Elena – Cicli Taddei – 2:40:19
2 Steger Elisabeth – Bike Innovation Gist Focus – 2:42:33
3 Fasolis Costanza – Giant-Liv Polimedical – 2:44:32
4 Burato Chiara – Omap Cicli Andreis – 2:47:05
5 Mazzucotelli Simona -G.S. Massi’ Supermercati -2:50:35
6 Theocharis Maria Dimitra -Fun Bike-Cussigh Bike – 2:56:40
7 Guerrera Martina – Mtb Increa Brugherio – 3:07:09
8 Kasjakova Marcela 4:07:33
9 Gay Claudia 4:28:34

Val di Fassa Marathon 2019

Il podio assoluto femminile

Ecco la classifica assoluta:

Per tutti gli altri risultati cliccate qui.

Il bilancio della manifestazione è sicuramente positivo, viste le tante emergenze che si sono dovute affrontare. I concorrenti, dopo 37 km di gara e circa 1600 metri di dislivello sono giunti al traguardo, posto al Passo San Pellegrino a quota 1.800 m/slm, bagnati ed infreddoliti, ma tutti felici per aver portato a termine una gara per alcuni aspetti epica.
L’ASD Val di Fassa Events del presidente Riccardo Franceschetti, con il supporto fondamentale del responsabile di percorso e del coordinamento Gianfranco Degiampietro, e Val di Fassa Events, salutano e ringraziano tutti i partecipanti, dando appuntamento per la tredicesima edizione della Val di Fassa Marathon, sperando di essere assistiti dalla fortuna venuta meno nelle ultime edizioni.

Per informazioni ValdiFassaMarathon.it



        
Torna in alto