scritto da Redazione MtbCult in News il 26 Mag 2015

Enduro Cup Lombardia #2: a ValBrembilla il primo è Marcello Pesenti

Enduro Cup Lombardia #2: a ValBrembilla il primo è Marcello Pesenti
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

Una mattina fredda e limpida accoglie domenica 24 maggio i primi atleti in quel di Brembilla (BG) per il secondo appuntamento della Enduro Cup Lombardia.
Il brutto tempo dei giorni precedenti è solo un ricordo e si prospetta una giornata calda e soleggiata, perfetta per una gara e una giornata in compagnia … e in bicicletta ovviamente.

ValBrembilla_lv_IMG_2171

Numerosi i rider iscritti: facce sorridenti per via del meteo, ma anche molta preoccupazione in vista delle 3 prove speciali davvero toste; in effetti oggi il termine enduro sembra riduttivo, complice anche il fango che gli atleti hanno trovato in seguito alle piogge dei giorni scorsi.

Ps di alto livello, dense di gradini e pietraie, sono diventate molto viscide a causa del fango, causando numerose cadute o scivolate. Ma i concorrenti sono stati sostenuti da un pubblico sempre presente e disponibile ad incoraggiare i corridori nei passaggi più impegnativi e spettacolari.

ValBrembilla_lv_IMG_1622

Ovviamente gran parte del tifo era per i molti atleti bergamaschi, tra cui uno in particolare ha primeggiato su tutti i partenti in ognuna delle 3 prove: si tratta di Marcello Pesenti (team Airoh-Axo-Santa Cruz e noto local).
Per di più questa volta l’allievo ha superato il maestro, l’idolo locale Bruno Zanchi,che giunge secondo sul podio. Al terzo posto Ugo Cattaneo, del Rifar team – Giangi’s bike.

ValBrembilla_lv_IMG_3210

Tra le donne la vincitrice è la giovane Bruna Benedusi (team Orobie bike) mentre tra i più giovani primeggia Mirko Manazzale, sempre del team Airoh-Axo-Santa Cruz, che in questa gara ha fatto incetta di podi.

ValBrembilla_lv_IMG_3248

Se volete vedere la classifica completa, potete trovarla sul sito dell’Enduro Cup Lombardia, alla pagina dei risultati di ValBrembilla.

Un arrivederci a tutti a Spiazzi di Gromo il 21 giugno, per la gara che assegnerà le maglie di campione regionale per ogni categoria!

        
Torna in alto