scritto da Redazione MtbCult in News il 30 Mag 2016

Si chiude il sipario sulla 24H of Finale: ecco i risultati

Si chiude il sipario sulla 24H of Finale: ecco i risultati
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

Si chiude il sipario sulla 24H of Finale 2016 dopo quasi 48 ore di gara e 4 giorni di grande festa all’insegna della passione per la Mtb.
Un meteo birichino ha caratterizzato la manifestazione con sole e temperature pressoché estive all’inizio e condizioni via via sempre più avverse nelle ore successive fino alla conclusione anticipata della gara Team a 3 ore dalla fine.

Un cielo terso e temperature estive hanno, infatti, caratterizzato le prime due gare dei Solitari e dei Team2 sin dalla partenza a Finalmarina.

24H of Finale

A conquistare il gradino più alto del podio nella categoria assoluta maschile Solo di questa diciottesima edizione il tedesco Andy Deutschendorf (Craft Rocky Mountain Team) con 45 giri completati.

24H of Finale

La campionessa europea in carica, l’ucraina Elena Novikova (Team Servetto Fotoon) vince invece la Categoria assoluta femminile Solo con 34 giri.

24H of Finale

Nella categoria Team2, ad imporre il ritmo e portare a casa la vittoria con 52 giri, il duo tedesco del Team Stop, Hammertime! in testa fin dal primo giro.

Se per i SOLO la gara è stata baciata dal bel tempo con temperature gradevoli anche durante la notte, i TEAM hanno dovuto fare i conti con un cambio repentino del meteo proprio nelle ore più fredde.

24H of Finale

Dopo le prime ore di caldo estivo la pioggia debole arrivata in tarda serata è stata anche ben accolta dai rider, in quanto ha diminuito la polvere, mantenuto le temperature basse e dato quel pizzico di brivido in più alla gara.

24H of Finale

Verso le 9:30 del mattino però sembrava tornato l’inverno, l’acqua ha cominciato a farsi sempre più insistente e diverse parti del tracciato risultavano troppo scivolose e per questo pericolose.
Per motivi di sicurezza, quindi, a 3 ore dalla fine la Direzione Gara si è riunita ed ha deciso di fermare tutti i rider sul percorso facendoli rientrare mano a mano in area paddock.

La classifica validata alle 12.00, dopo 21 ore di gara, ha comunque permesso di evidenziare i valori in campo.

24H of Finale

Quasi 3000 biker agonisti e non si sono alternati in questi 2 giorni sul percorso ad anello, macinando km su km senza sosta.
Alla fine è stato il Team MTB SANTA MARINELLA composto da 8 persone a riuscire a fare più giri di tutti, ben 34, ovvero quasi 400km, a loro va la vittoria della Classifica Assoluta Società e della Team8 Race.
Per i Team12 vincono gli SKI TEAM ANDROMIA, con 32 giri e per i Team4 il gradino più alto del podio va al Team svizzero PROMOTION-TOOLS con 31 giri.
Tra i team femminili le più veloci sono state le BIKERESSE, team12, con 13 giri, seguite dal team BIK(H)ER da 4 che hanno chiuso con 10 giri.

24H of Finale

Ma una menzione d’onore va sicuramente a tutti i partecipanti della formula Ciclo Touristic, più di 1500 appassionati biker, che rappresentano il vero cuore pulsante della manifestazione, soprattutto qui a Finale Ligure, dove la parte goliardica è importante per la buona riuscita dell’evento tanto quanto quella agonistica.

24H of Finale

«La sempre crescente richiesta di partecipazione alla 24H of Finale che riceviamo da parte di concorrenti italiani ma soprattutto esteri è il frutto del grande lavoro di promozione del territorio del finalese che facciamo anche attraverso questi eventi. La soddisfazione più grande che ci portiamo a casa è la felicità che vediamo nei volti delle persone che partecipano alla 24 ore.» dice il presidente dell’associazione Blu Bike, organizzatrice dell’evento, Riccardo Negro.

E sicuramente il sorriso non è mancato, così come il divertimento, la passione, l’onestà o fair play, l’allegria, l’entusiasmo e la capacità di volare con la Mountain Bike, tutti i SuperPoteri che i nostri SuperEroi hanno tirato fuori facendo vincere ancora una volta la 24H of Finale, alla sua 18ª edizione.

24H of Finale

Lorenzo Carlini, organizzatore storico della 24H, dichiara: «La 24H of Finale quest’anno compie diciotto anni e diventa maggiorenne. Si può tranquillamente dire che in questi anni ne abbiamo viste davvero di tutti colori, siamo cresciuti anche per prendere decisioni come quella di oggi, in cui la sicurezza dei concorrenti deve essere considerata una priorità. Posso parlare a nome di tutto il gruppo organizzativo e dire che ci sentiamo carichi e pronti per affrontare questa nuova avventura con il Mondiale WEMBO 2017.»

Lo staff della 24H of Finale è già al lavoro sulla prossima edizione che si arricchirà di ulteriore prestigio con il titolo di Campionato Mondiale 24H Wembo per SOLO e TEAM2 Race.
Un riconoscimento davvero importante che contribuirà se possibile ad esaltare ancora di più la parte agonistica dell’evento.

24H of Finale

E non mancherà certo il folclore visto che il tema della 19ª edizione è già deciso: Bike in Wonderland, ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie.
L’appuntamento è quindi al 2017…

Tutte le classifiche su: www.24hfinale.com.

        
Torna in alto