scritto da Redazione MtbCult in News il 17 Ott 2016

SuperOp vince a Washington il Premio Eccellenza Italiana

SuperOp vince a Washington il Premio Eccellenza Italiana
        
Stampa Pagina

COMUNICATO STAMPA

Presentata a inizio anno, SuperOp, la soluzione che elabora i dati di pressione e battito cardiaco, e segnala all’atleta il carico allenante della giornata, è una vera novità nel campo dell’allenamento e si basa su numerosi anni di ricerche e sperimentazioni con atleti elite, ora a disposizione anche degli amatori.

SuperOp

Dopo il premio CosmoBike Award 2016 per l’Innovazione di settembre, SuperOp ottiene un altro importante riconoscimento alla terza edizione del Premio Eccellenza Italiana, nato negli Stati Uniti con l’obiettivo di premiare l’Italia del merito: professionisti, aziende, imprenditori e prodotti italiani che meritano di essere conosciuti, oltre i confini italiani, per la propria storia fatta di passione e impegno.

SuperOp

Il Premio Eccellenza Italiana è stato ideato dal giornalista Massimo Lucidi ed è stato assegnato sabato 15 ottobre a Washington D.C.
SuperOp ha vinto il premio nella sezione Bellessere.
A ritirare il premio i due soci fondatori di Wellness and Wireless srl, società di Reggio Emilia creata da Paolo Gambini e Maurizio Binello (nell’immagine sotto durante la cerimonia di premiazione) che hanno trasformato in una soluzione disponibile sul mercato l’esperienza decennale del professorMarco De Angelis, docente di Metodologia dell’Allenamento nel Dip. di Scienze Cliniche Applicate e Biotecnologie dell’Università dell’Aquila.

SuperOp

La cerimonia di consegna del Premio Eccellenza Italiana si è tenuta presso il Café Milano di Georgetown, a pochi passi da una delle più celebri università al mondo.
La premiazione rientra all’interno del programma collaterale della 41ª edizione di NIAF Anniversary Gala, il tradizionale evento annuale della National Italian American Foundation di Washington che si prefigge l’obiettivo di mantenere sempre vivo e presente il ricco patrimonio dei valori e delle tradizioni culturali italiane negli Stati Uniti.
Presente alla cerimonia di premiazione anche John D. Porcari, viceministro ai trasporti del governo Obama, nella foto sotto con Maurizio Binello.

SuperOp

Maggiori informazioni su www.super-op.com.

        
Torna in alto