scritto da Redazione MtbCult in News il 23 Dic 2016

Gaerne Mountain Bike Trophy: arriva a 20 ed è gara internazionale UCI

Gaerne Mountain Bike Trophy: arriva a 20 ed è gara internazionale UCI
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Vent’anni di Gaerne Mountain Bike Trophy, una gara tra le più longeve d’Italia e un profilo alto dal punto di vista organizzativo, grazie al Mountain Bike Club Gaerne.
Una gara storicamente di prestigio, dunque, che ha sempre attratto i migliori specialisti internazionali come Gunn Rita Dahle, Julien Absalon, José Hermida, Miguel Martinez, giusto per fare alcuni nomi.

Gaerne Mountain Bike Trophy

Il percorso del Gaerne Mountain Bike Trophy 2017 si svilupperà sempre sul palcoscenico naturale della collinetta di Crespignaga di Maser (TV) con qualche piccola variante. La “Zoppa secca” offre una veduta spettacolare di tutta la gara, motivo per il quale il Gaerne Mountain Bike Trophy ha sempre goduto di un’affluenza di pubblico straordinaria.

La gara internazionale sarà valida per l’assegnazione dei punti al ranking UCI e si svolge il pomeriggio di domenica 30 aprile mentre la mattina si svolge la gara nazionale per le categorie giovanili.
Le categorie Master gareggiano sabato 29 aprile e per loro il XX Gaerne Mountain Bike Trophy è valido come ultima prova del Gran Prix d’Italia Master con assegnazione ufficiale della maglia.
Il circuito, sempre patrocinato dalla Federazione, prevede tre prove: Rivoli Veronese 5/3 , Agnosine Brescia 24/4 e il Gaerne Mountain Bike Trophy.

Gaerne Mountain Bike Trophy

Ricordiamo che l’edizione 2016 del Gaerne Mountain Bike Trophy era la gara di apertura degli Internazionali d’Italia 2016 ed è stata vinta da Marco Aurelio Fontana e ha visto la partecipazione di oltre un migliaio di atleti, con un incremento costante negli anni.
Un vero e proprio record per una gara di cross country che testimonia quanto alto sia l’indice di gradimento, anche fra le squadre straniere.

Un tracciato completo dunque, che riprende le peculiarità delle prove di Coppa del Mondo: 5.2 km al giro con 230 metri di dislivello, strade sterrate, single track, tratti tecnici e ostacoli artificiali che rendono davvero spettacolari le fasi di gara.
Un punto di forza del percorso di Maser è anche la logistica, grazie alla quale il pubblico, spostandosi solo di pochi metri, può assistere a parecchi passaggi degli atleti.

Il sito www.mtbclubgaerne.com/gaerne-trophy sarà aggiornato a brevissimo mentre la pagina Facebook è già attiva per le informazioni.

        
Torna in alto