•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesco
via e-mail
Prima di tutto grazie siete bravissimi, sono state molto utili alcune risposte e alcuni articoli. Volevo farvi due domande ho una Merida One Twenty con cambio Deore vorrei togliere i tre rapporti davanti montando solo una doppia scompenso il cambio? E davanti una 30/24 andrà bene? Grazie per la gentilezza.

Risposta della redazione
Nel passaggio da una guarnitura tripla a una doppia non hai grosse problematiche con il cambio, semmai con il deragliatore.
Il modello montato sulla tua bici è compatibile con un sistema a tre corone e a te ne servirà uno specifico per il 2×10.
Sia Shimano che Sram producono entrambe le versioni, ma dovrai prevedere di cambiarlo.
Anche il comando del deragliatore andrebbe sostituito, altrimenti ti ritrovi un click a vuoto della leva. Non è obbligatorio, ma per avere le migliori prestazioni dovresti sostituire anche quello.
Inoltre, passando da una tripla a doppia la linea di catena diminuisce.
Che cos’è la linea di catena? L’immagine in basso lo spiega:

La linea di catena. Foto cyclinside.com
La linea di catena. Foto cyclinside.com

La linea di catena è definita come la distanza fra il centro della scatola del movimento centrale e la linea mediana fra le corone.
Passando da una tripla a una doppia la linea di catena diminuisce di qualche millimetro migliorando l’allineamento fra corone e pignoni.
Ovvero la catena riesce a “lavorare” con angolazioni meno spinte rispetto a una sistema 3×10 con una diminuzione dell’usura.

La Merida One Twenty 900 con trasmissione 3x10.
La Merida One Twenty 900 con trasmissione 3×10.

Per quanto riguarda le dentature, una scala corone 30-24 non crediamo esista, semmai 38-24 o 36-24.
Le proposte sono molto varie e non provengono solo dal catalogo Shimano come puoi leggere in questo articolo.

Un deragliatore 2x10 ha una forma diversa e nella foto è evidenziata la scritta che ne specifica la compatibilità.
Un deragliatore 2×10 ha una forma diversa e nella foto è evidenziata la scritta che ne specifica la compatibilità.

Considerando il diametro di ruota 26”, ti consigliamo di optare per combinazioni 38-24 o 36-24 e se ti serve maggiore demoltiplicazione (o agilità) punta sulla 36-22.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it