scritto da Daniele Concordia in Domande,Tecnica,Telaio e sospensioni il 10 Dic 2019

Olympia F1-X con sospensioni Fox: «Si può trasformare a 3 posizioni?»

Olympia F1-X con sospensioni Fox: «Si può trasformare a 3 posizioni?»
        
Stampa Pagina

Paolo Rizzini
Via email
Buongiorno, sto per acquistare una Olympia F1-X ma ho un dubbio: so che la forcella Fox 32 Step Cast 2020  e l’ammortizzatore, anch’esso Fox, hanno la possibilità di avere il comando remoto. Mi sembra di capire, però, che in “manuale” si possono avere le 3
posizioni (Open-Medium-Firm) mentre con il comando remoto solo le due posizioni (Open-Firm). In molti però mi dicono che l’impostazione medium sia a tratti molto comoda…
La domanda allora è: su forcella e ammortizzatore in oggetto posso montare un comando remoto con 3 posizioni?
Grazie!

Olympia F1-X e sospensioni Fox

Risponde Daniele Concordia
Ciao Paolo, la tua domanda è molto attuale, cogliamo l’occasione per fare chiarezza…
Come hai già detto tu, forcella e ammortizzatore Fox possono essere sia a 2 che a 3 posizioni.
Le sospensioni vendute in aftermarket a 2 posizioni montano un comando remoto, mentre quelle a 3 posizioni hanno un comando manuale.

Il comando manuale a tre posizioni dalla Fox 32 Step Cast 2020

Discorso diverso per quanto riguarda le sospensioni di serie su alcune full (vedi Scott Spark, Bmc Fourstroke 01, Orbea Oiz 2020 ed altre…), che sono già munite di tre posizioni per scelta dell’azienda.
La differenza sostanziale riguarda principalmente il comando, che Fox al momento non realizza più a tre posizioni, infatti, restando sulle bici prese come esempio, la Scott utilizza un comando TwinLoc, la Bmc un Dt Swiss e la Orbea lo Squidlock.

Il comando TwinLoc di Scott, a tre posizioni, è utilizzato da molti bikers anche su bici di altre aziende...

Il comando TwinLoc di Scott, a tre posizioni, è utilizzato da molti bikers anche su bici di altre aziende…

Sempre per lo stesso motivo, la maggior parte delle full, compresa la Olympia F1-X che hai menzionato, montano forcella e ammortizzatore Fox a 2 posizioni, con comando remoto Fox integrato (anteriore e posteriore), un accessorio indispensabile su un mezzo da gara…
Le varie aziende, quindi, preferiscono la comodità del comando, lasciando poi al cliente la possibilità di effettuare o meno un tuning del freno in compressione.
In qualsiasi centro sospensioni autorizzato, infatti, si può trasformare una forcella o un ammortizzatore da 2 a 3 posizioni (e viceversa), montare un comando remoto al posto di quello manuale o fare qualsiasi altra modifica…
La premessa, però, è che il tecnico sia competente ed abbia esperienza pratica, perché queste operazioni non prevedono solo il montaggio di un cavo: per avere 3 posizioni “vere” bisogna agire anche sull’idraulica (lamelle e pompante) e sui meccanismi che permettono l’apertura e la chiusura del circuito.

Olympia F1-X e sospensioni Fox

Tornando alla Olympia F1-X (che stiamo provando e abbiamo presentato in questo video), possiamo dirti che il tuning dell’ammortizzatore (a due posizioni), di serie è abbastanza sostenuto, infatti non abbiamo cercato quasi mai una posizione intermedia, che invece è indispensabile su altre full meno “pedalabili”.

Olympia F1-X e sospensioni Fox

Olympia F1-X e sospensioni Fox

Il comando Fox a 2 posizioni è montato di serie su molte full in commercio…

Ricapitolando, quindi, forcella e ammortizzatore Fox si possono personalizzare in infiniti modi.
Se senti la necessità di una posizione intermedia, ti consigliamo di rivolgerti ad un centro autorizzato Fox, che saprà sicuramente “trasformare” le sospensioni della tua Olympia, montando il comando remoto che preferisci.
Prima, però, prova la bici e smanetta un po’ con le pressioni, non è detto che questa modifica sia per forza necessaria…
Poi facci sapere com’è andata.

Qui i dettagli della Olympia F1-X 2020.

Qui tutti gli altri articoli sulle full da Xc.

Per saperne di più sulle sospensioni della Mtb cliccate qui.



        
Torna in alto