caricato il 03 Lug 2018

VIDEO – La (sfortunata) Cape Epic del Team Scott-Sram

        

La Cape Epic del Team Scott-Sram quest’anno è stata davvero sfortunata!
Il team di Nino Schurter aveva preso il via alla gara a tappe sudafricana con tante aspettative, reduce da un’edizione 2017 che li aveva visti dominare in quasi tutte le tappe.

Cape Epic del Team Scott-Sram

Ma questa volta la Cape Epic del Team Scott-Sram è iniziata con il piede sbagliato ed è finita peggio.
Prima un’infezione ha colpito Matthias Stirnemann, compagno di Nino nella squadra A, e questo ha costretto anche l’iridato ad abbandonare la corsa.

Cape Epic del Team Scott-Sram

Poi un problema al ginocchio e dei guai meccanici hanno creato qualche fastidio di troppo a Andri Frischknecht, figlio del team manager ed ex fuoriclasse svizzero, Thomas Frischknecht.

Cape Epic del Team Scott-Sram

Andri Frischknecht

Cape Epic del Team Scott-Sram

Ma è stato proprio quest’ultimo a portare al termine la corsa nella categoria Masters insieme al suo compagno Urs Gerig: nemmeno un guasto al manubrio in una delle ultime tappe ha fermato la loro gara. Alla fine hanno chiuso al sesto posto di categoria ed al 43° posto assoluto.

Cape Epic del Team Scott-Sram

Thomas Frischknecht

Ma ora basta parole: ecco la sfortunata ma sempre affascinante Cape Epic del Team Scott-Sram vista e raccontata dai protagonisti stessi.
Premete play e… buona visione!

Per informazioni sul team Scott-Sram cliccate qui.
Per informazioni sulla Absa Cape Epic visitate il sito ufficiale dell’evento.