•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il campione francese Loïc Bruni non finisce mai di stupirci.
Famoso per le numerose vittorie conquistate nella downhill “mondiale” questa volta ci sorprende in sella alla sua Specialized Epic Evo, la versione “pompata” della sorellina da Xc.
Avvolto in una attillatissima tutina di lycra, Loïc Bruni, ci dimostra quanto sono capaci le bici da down country, date un’occhiata.👇🏻

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MTB RIDER/RACER (@loicbruni29)

Quella del down country è ormai una realtà consolidata, versatili, capaci e divertenti, sono diventate in breve tempo bici molto apprezzate dal mondo della Mtb.
In un articolo dedicato vi abbiamo già parlato di down country, spiegando per chi sono e perché:

Mtb da “down country”: per chi sono? E perché? Parliamone…



Spesso, le versioni down country, derivano direttamente dal modello da Xc, ne è un esempio la stessa Specialized Epic Evo utilizzata dall’asso francese nel video sopra.
Qui sotto l’articolo di presentazione del modello 2021:

VIDEO – Specialized Epic Evo 2021: un passo deciso verso il “Down Country”

Ma anche la nuova Trek Top Fuel può essere considerata una down country.
Qui sotto il video-test realizzato in occasione della sua presentazione, dove Daniele Concordia “osò” mettersi a ruota di una certa Jolanda Neff

In altri casi, invece, costituiscono modelli a sé stanti.
Un esempio viene portato dalla Yeti SB 115 e dalla nuova Transition Spur.
Bici, che provenendo da marchi votati al Gravity, spostano l’asticella del down country ancora più in alto.
Possiamo tranquillamente considerarle bici da trail.

Nuova Yeti SB115: caratteristiche, geometria e prezzi

VIDEO – Nuova Transition Spur: arriva la Mtb da “all-country”…

Se siete in procinto di acquistare la vostra bici da down country, ma l’indecisione con una bici da Xc è ancora forte, attendete ancora un pò e continuate a seguirci, a breve un confronto che risolverà tutti i vostri dubbi.

Qui sotto, intanto, potete votare la vostra down country preferita:

SONDAGGIO – Qual è la Mtb da down country 2021 preferita dai lettori?

Simone Lucchini

Pedalo in bici da quando ero giovanissimo. Bici da strada, Mtb, gravel e ora anche le e-Mtb. Per me le due ruote a pedali non hanno confini e mi esalta impegnarmi nella guida piuttosto che nella ricerca delle prestazioni atletiche. Per me la bici è una passione che è diventata da subito un lavoro, in officina e sulle pagine di MtbCult.it