• 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rob Warner, uno dei personaggi più iconici di Red Bull, è famoso anche per la sua serie “Rob Meets”, durante la quale incontra gli atleti sponsorizzati dal brand del toro rosso, cercando di scoprire i segreti della loro vita e del loro successo.
Di seguito, vi proponiamo tre delle ultime interviste più interessanti, ossia quelle ai downhiller Loïc Bruni e Tahnée Seagrave e alla campionessa del mondo Xc Pauline Ferrand Prevot.

Rob Meets, Rob Warner

Rob Meets, Rob Warner

Loïc Bruni
Loïc Bruni è un mountain biker francese, è il “re indiscusso della discesa” secondo Rob Warner.
Figlio di Jean-Pierre Bruni, uno dei pionieri dello sport, è stato quattro volte campione del mondo e ha vinto la Coppa del mondo l’anno scorso.
Bruni rivela che uno dei segreti del suo successo è avere un mental coach.
«Mi ha aperto gli occhi su molte cose – spiega – Essere concentrato su me stesso, non su ciò che la gente pensa … quando arrivo alla gara penso solo a guidare veloce».

Tahnée Seagrave
Tahnée Seagrave ha vinto diverse gare durante la sua carriera “guida la nuova generazione di downhiller femminili” secondo Warner. La sua intensa competizione con il suo idolo dell’infanzia diventata rivale, Rachel Atherton, è una delle più grandi storie dello sport.
Rivela che la sua prima vittoria è stata “non una vittoria per me” poiché mancava Atherton.
La sua seconda, quando ha battuto tutti, è stata grande.
«Avevo mostrato al mondo di cosa ero capace. Ho imparato che le uniche cose su cui devo concentrarmi sono la pista e l’orologio».

Pauline Ferrand Prevot
Pauline Ferrand-Prévot è l’unica persona in assoluto a detenere contemporaneamente titoli mondiali su strada, ciclocross e mountain bike.
Ha iniziato a gareggiare all’età di cinque anni e Warner la definisce come “probabilmente la più grande ciclista a tutto tondo del mondo”.
Rivela che “voleva fermarsi per sempre” dopo aver fallito nel seguire la sua tripla vittoria, ma dice che il partner Julien Absalon, anch’egli campione di Mtb, l’ha recuperata.
«Abbiamo praticato molti sport diversi e la mia motivazione è tornata». Afferma.

Per vedere tutti gli altri episodi della serie “Rob Meets” visitate il sito RedBull.com

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it