•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Pubblicata la mappa Bike Tour del Parco dei Monti Simbruini: ben 31 percorsi accompagnare i bikers alla scoperta delle principali attrattive naturalistiche (e non solo) dell’area protetta.

mappa Bike Tour del Parco dei Monti Simbruini

Nella Carta “BIKE Tour” troverete luoghi di importanza storica come borghi, monasteri, castelli, attrazioni naturalistiche come fiumi, pianori carsici, una delle più grandi faggete d’Europa, ma anche strutture turistiche come ristoranti, bar e punti ricarica per le E-Bike, nonché aree campeggi e pic-nic e infine anche tutte le info relative ai maneggi, ai rifugi e alle sedi del Parco.

«Il turismo – dichiara il Presidente Moselli – è una delle attività economiche più importanti del mondo e rappresenta uno dei fattori che possono determinare trasformazioni nella composizione sociale e nella forma dei territori. Oggi la presenza di molteplici tipologie di turismo richiede lo sviluppo di un’offerta differente e la definizione di strategie di attrazione dei territori in funzione delle diverse caratteristiche e opportunità che gli stessi hanno. Una corretta strategia può orientare e guidare i flussi turistici anche verso territori sino ad ora periferici.
Il Parco dei Monti Simbruini nel suo piccolo sta creando una rete di opportunità apprezzabile, per dare strumenti a chi saprà cogliere l’occasione: dopo la creazione della rete sentieristica, della carta trekking e della carta geologica, la carta “Bike Tour” è un altro importante tassello che va a migliorare l’offerta turistica e che porterà sicuri benefici.»



I diversi percorsi rappresentano anche le diverse tipologie di bikers: dai principianti, ai quali sono dedicati percorsi facili, agli esperti ai quali sono dedicati tracciati più impegnativi (es: dislivello e lunghezza).

Nella Carta “Bike Tour” è riportato inoltre tutto il tracciato – denominato MTB15 “Simbruini Bike Tour” – creato e testato dall’associazione Pro Bike Subiaco in collaborazione con il Parco dei Monti Simbruini.
Un percorso di 112 km che arriva in tutti i paesi del Parco, in cui sono riportati tutti i punti ristoro e i punti ricarica aderenti per le E-Bike.

Tutti i tracciati sono per mountain bike ed e-bike e sono riservati a tutti gli amanti della bicicletta da guidare in mezzo e nel rispetto della natura.

La Carta “BIKE Tour” è in scala 1:25.000, sia in italiano che in inglese con coordinate UTM WGS84 e tracciati rilevati con GPS.
Vi sono riportate diverse informazioni: tipo di terreno (misto o sterrato), livello altimetrico, livello tecnico (impegnativo, medio o facile) e la distanza chilometrica.

Ha un formato 13,5×15 cm (chiuso) quindi comodo e tascabile!

mappa Bike Tour del Parco dei Monti Simbruini

E per chi pensa che la cartina sia ormai superata dai servizi GPS o applicazioni web, ricordiamo che la mappa è facilmente trasportabile, non c’è il rischio che si scarichi e non necessita di nessun accesso al segnale GPS o a Internet. ?

Per acquistare la mappa Bike Tour del Parco dei Monti Simbruini, potete consultare questa pagina.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it