•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

La nuova frontiera “flow” della mountain bike sta per arrivare a Livigno.
Durante l’estate a Carosello 3000 verrà inaugurata una nuova rete di sentieri mountain bike unici in Italia in quanto progettati in modo scorrevole grazie a una continua sequenza di curve, piccoli dossi e slanci ritmati.

La caratteristica principale?
I flow-trails possono essere percorsi da ognuno secondo la propria rapidità di discesa e il proprio livello d’abilità.
Un nuovo stile di tracciato basato su velocità e ritmo che garantisce ai principianti la sicurezza desiderata, e ai biker esperti una sensazione simile alle montagne russe.

La mappa dei nuovi sentieri di Livigno
La mappa dei nuovi sentieri di Livigno

Il Mountain Park Carosello 3000 sarà aperto da sabato 11 luglio a domenica 13 settembre e metterà a disposizione due cabinovie per il trasporto in quota.
Per la data di apertura saranno già percorribili 10 chilometri di nuovi sentieri suddivisi in due percorsi consequenziali.
Il “Coast to Coast”, 6 km di curve e slanci in fronte allo spettacolare scenario del lago di Livigno, e il “Roller Coaster”, 4 chilometri di pura libertà in style flow.
lavori continueranno durante l’estate con la costruzione di 2 nuovi sentieri che saranno resi accessibili non appena ultimati.

In questo video, alcuni momenti dei lavori per capire come sono stati realizzati i nuovi sentieri che permetteranno a breve un’innovativa esperienza in Mtb:

I sentieri sono stati progettati in collaborazione con Hans “No Way” Ray, da anni testimonial di Livigno e inventore dei percorsi in stile Flow, e con la supervisione e i preziosi consigli di Diddie Schneider, conosciuto in tutto il mondo come “architetto” della sentieristica dedicata alla mountain bike.
I nuovi percorsi saranno inoltre sottoposti all’IMBA (International Mountain Bicycling Association) per l’ottenimento ufficiale della certificazione di “Flow Trails”, ottenuta la quale Livigno potrebbe passare da Silver Level a Gold Level nella classifica indice di qualità dei servizi offerti per la mountain bike.

Uno degli splendidi panorami del comprensorio di Livigno
Uno degli splendidi panorami del comprensorio di Livigno

Infine, la nuova rete di sentieri è stata disegnata in modo da collegare percorsi naturali già esistenti ma finora poco sfruttati dai biker proprio per la mancanza di connessioni.
Ne è un esempio il sentiero “Hairy Cow”, un percorso all-mountain di 4 km che consentirà di collegare le cabinovie e di ampliare ulteriormente l’offerta fin dalla data di apertura.

Anche Marco Aurelio Fontana ha provato uno dei sentieri di Livigno
Anche Marco Aurelio Fontana ha provato il tracciato “Hairy Cow”

Tutte le informazioni sui nuovi sentieri flow sono reperibili direttamente sul sito carosello3000.com , dove attraverso la sottoscrizione del servizio di Trail Alert si può ricevere una notifica via email su data di inaugurazione, caratteristiche e video on-board ogni volta che un sentiero viene terminato.
Sempre dal sito è possibile acquistare on-line una 3 giorni di prova (con giornate non consecutive) ad un prezzo super vantaggioso.

 

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it