• 311
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Danny Macaskill e la Santa Cruz Heckler sono un binomio davvero insolito.
Cosa ci fa un fenomeno della portata di Macaskill in sella a una e-Mtb?
E’ solo l’ennesima operazione di marketing oppure lo scozzese sta sperimentando realmente qualcosa di nuovo?
Beh, per capirlo occorre guardare il video…

Chiaramente le capacità tecniche di Danny Macaskill sono talmente elevate che quasi alcun trick gli è precluso in sella ad una e-Mtb, ossia ad un mezzo che è molto più pesante rispetto alle bici che è solito usare.
Ma anche questa è una sfida e a quanto pare Danny non si tira indietro…
Il primo assaggio di Heckler Macaskill l’ha avuto proprio in occasione di Cosmobike e in quell’occasione ha confessato che…

«Amo la Heckler. L’ho vista di sfuggita poco prima della presentazione ufficiale.
Poi in Italia, in occasione di Cosmobike, l’ho provata azzardando giĂ  qualche passaggio davanti a tanti fans.
E’ stato entusiasmante.
Quindi sono tornata a casa, nella mia Scozia, ed ho portato con me la Heckler in questa piccola avventura, per metterla alla prova.
Cosa ne penso? Credo che le immagini del video parlino da sole.
Non mi sono mai divertito tanto e questa bicicletta è divertimento allo stato puro!»

Danny Macaskill e la Santa Cruz Heckler
Foto Enrico Andrini
Danny Macaskill e la Santa Cruz Heckler
Foto Enrico Andrini

Qui invece il nostro primo assaggio della Santa Cruz Heckler…

Per saperne di piĂą sul mondo delle e-Mtb vi invitiamo a visitare le pagine di eBikeCult.it

Qui altri video di Danny Macaskill

Per informazioni SantaCruzBicycles.com oppure FocusItaliaGroup.it

Simone Lanciotti

Salve, mi chiamo Simone Lanciotti... e sono un appassionato di mountain bike come voi. Mi piace talmente tanto raccontare la mia passione per la Mtb che circa 20 anni fa ne ho fatto una professione. MtbCult.it è la stata la prima rivista che ho creato; poi eBikeCult.it e infine BiciDaStrada.it. La bicicletta in generale è stata ed è ancora per me una scuola di vita. Quindi, il viaggio continua e grazie per il contributo che date al nostro lavoro. Di seguito potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Simone Lanciotti