scritto da Redazione MtbCult in Componenti,Tecnica il 14 Gen 2020

Ecco a voi la Marzocchi Bomber Z1 Coil e il “Coil Conversion Kit”

Ecco a voi la Marzocchi Bomber Z1 Coil  e il “Coil Conversion Kit”
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Nuova Marzocchi Bomber Z1 Coil e Coil Conversion Kit.
Dato che il terreno e gli stili di guida sono diventati sempre più aggressivi e le biciclette sono sempre più capaci, la necessità di sospensioni “burrose” e “senza fine corsa” non è mai stata così grande.
L’industria ha abbracciato con affetto le recenti tendenze verso gli ammortizzatori posteriori a molla, ma pochissimi marchi hanno fatto un passo avanti con un sistema di forcella a molla completo. Fino ad ora, cioè.

Marzocchi Bomber Z1 Coil

I piloti lo hanno chiesto, Marzocchi ha ascoltato e l’ha realizzata con orgoglio.
La nuova Marzocchi Bomber Z1 Coil riprende la struttura della forcella monopiastra che ha iniziato la rivoluzione negli anni ’90: l’O.G. Bomber Z1 Coil.
La nuova Marzocchi Bomber Z1 offre la stessa sospensione senza fronzoli, super affidabile e con la sensibilità che i riders sognavano da anni.




A partire dal telaio robusto e collaudato con steli da 36 mm della Bomber Z1 ad aria (qui il test completo), la nuova Z1 Coil conserva la rinomata e semplice cartuccia Grip, ma sostituisce il gruppo della molla pneumatica con il più avanzato sistema di molle elicoidali che Marzocchi abbia mai realizzato.

Marzocchi Bomber Z1 Coil

Il cuore di questo nuovo sistema a spirale è una molla in acciaio al silicio-cromo temperato ultraleggero (disponibile in 4 durezze per adattarsi a una vasta gamma di piloti).

Si può variare la durezza della molla in base al peso del rider e al travel della bici

Sono presenti anche un sistema di gestione del rumore per prestazioni quasi silenziose, un air assist integrato per la progressione e il controllo del fine corsa e un registro di precarico esterno per regolare il Sag e la “fermezza” dalla parte superiore.
La corsa può essere facilmente modificata con incrementi di 10 mm da 150 a 180 mm (a seconda delle dimensioni della ruota) tramite distanziali interni che sono inclusi già nella forcella.

Marzocchi Bomber Z1 Coil

Tutte queste caratteristiche, oltre a un intervallo di manutenzione consigliato di 125 ore leader del settore (sia per la molla che per la cartuccia), si combinano per offrire ciò che ogni rider desidera: massimo divertimento e minima impegno.
Con un prezzo consigliato di 749$ (il prezzo in Euro non è ancora stato comunicato) non avrai bisogno di spendere cifre folli per avere una forcella di alto livello.

Marzocchi Bomber Z1 Coil

E chi ha già una Marzocchi Z1 ad aria, ma preferisce la molla, potrà sostituirla?
Assolutamente sì! Marzocchi offre un “coil conversion kit” (con 4 opzioni di molla) al prezzo di 175$ realizzato e progettato dagli stessi ingegneri Marzocchi: non si scherza con la garanzia di fabbrica.

Le forcelle complete Marzocchi Bomber Z1 Coil sono già disponibili, mentre i kit di conversione a molla saranno disponibili a metà febbraio. E ovviamente continueremo a offrire la versione ad aria della Z1, perché ognuno deve poter scegliere ciò che preferisce.

Per maggiori informazioni visitate il sito Marzocchi.com



        
Torna in alto