• 43
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Come scegliere una Mtb usata?
Dopo avervi parlato del telaio nella prima puntata, è il momento di passare ad un’altra parte fondamentale, ossia la trasmissione.
Controllare accuratamente l’usura di pignoni e catena è un’operazione che vi eviterà di dover mettere mano al portafogli successivamente all’acquisto.
Come fare?
Vediamolo insieme nel video sottostante…

La trasmissione, come sapete, oltre a trasmettere letteralmente il nostro moto alla ruota posteriore, consente anche di variare il rapporto e quindi la cadenza di pedalata in base alle esigenze dell’utilizzatore.
Lo stato di usura e l’efficenza di questo fondamentale e costoso elemento può essere appurato in pochi passaggi:

– Primo check: facciamo girare i pedali
Facendovi aiutare dal venditore, mettete in funzione il cambio e controllate, un po’ ad occhio e un po’ ad orecchio, che le cambiate avvengano in maniera precisa e senza incertezze.
Controllate anche che la catena rispetti i fine corsa, o meglio che non cada oltre l’ultimo pignone, sia inferiore che superiore.
Se ciò dovesse accadere è molto probabile che il forcellino del cambio non sia in linea, o più semplicemente, il cambio stesso potrebbe essere mal regolato.
Se invece vedete che il deragliatore posteriore fatica a scendere, è probabile che filo e guaina siano da sostituire.
Lavaggi frequenti e fango potrebbero aver ossidato il cavo d’acciaio.

come scegliere una bici usata

come scegliere una bici usata

– In che condizioni sono pignoni e catena?
Partiamo dai pignoni, nello specifico parliamo di corona e pacco pignoni.
Verificare l’usura di questi componenti è abbastanza semplice, basta avere un po’ di accortezza nell’osservarli.
I denti di entrambi gli elementi devono avere un profilo il più regolare possibile, non troppo affilati.
In caso di corona singola all’anteriore non confondiamoci con i denti di ingaggio che hanno una forma volutamente diversa dal resto della dentatura.
Per capire basta guardare l’immagine in basso di una corona 11v nuova per capire.

come scegliere una bici usata

Come scegliere una Mtb usata

Per quanto riguarda l’ispezione della catena vi consiglio di avere un piccolo attrezzino da officina (vedi foto in basso) per essere sicuri che abbia ancora vita utile.
Una catena eccessivamente consumata potrebbe aver deteriorato anche corona e pacco pignoni.
Sostituirli non è uno scherzo, economicamente parlando.
Se invece non riuscite a reperire un misuratore di usura della catena, potete ugualmente verificarne il deterioramento afferrandola nella parte anteriore della corona.
Se la catena una volta tirata si discosta in maniera eccessiva dal pignone non versa in buono stato, come mostrato nel video.
Questo ultimo controllo è indicativo e non affidabile al 100%.
Attenzione alle catene a 12v: lavorando maggiormente di traverso (rispetto a quelle a 11v) rispetto alla linea catena ideale, tendono ad allargarsi piuttosto che ad allungarsi, come solitamente accade sulle catene.

come scegliere una bici usata

– Usura dei cuscinetti
La trasmissione presenta elementi rotanti, e come tutti o quasi i sistemi rotanti gira su cuscinetti.
Nello specifico troviamo i cuscinetti del movimento centrale, quelli del corpetto sul quale è istallato il pacco pignoni ed infine i cuscinetti delle pulegge del cambio.
E’ possibile verificarli?
La risposta è sì: cominciamo dal movimento centrale.
Togliamo la catena dalla corona, in maniera tale da rendere la guarnitura svincolata dal resto della trasmissione.
Una volta effettuato questo primo passaggio, facciamo girare le pedivelle… sentito qualcosa?
Se non avvertite nessun rumore o attrito particolare il vostro movimento centrale sarà in buono stato.

come scegliere una bici usata

Per verificare il deterioramento dei cuscinetti del corpetto della ruota libera, il discorso diventa più complicato.
Prima di tutto controllate che il pacco pignoni non abbia gioco, se dovesse averlo l’usura dei cuscinetti è ad un punto tale che potrebbe aver rovinato il corpetto stesso.
Se il gioco è assente procediamo con il secondo check.
Facciamo girare velocemente la ruota posteriore, mettiamo la mano sul telaio vicino al perno passante e a questo punto dobbiamo avere un poco di sensibilità nel sentire piccoli attriti o, peggio ancora, rumori inconsueti.
Per questo secondo passaggio vi consiglio di guardare con attenzione il video sopra.
Finiamo con il controllare le pulegge del cambio.
Svincolandole dalla catena, facciamole ruotare: se il rumore provocato è eccessivo forse potrebbero aver bisogno di un’ingrassata.
Controlliamo anche il gioco laterale di quest’ultime, fondamentale che sia assente per avere una cambiata precisa.

Questa seconda puntata su come scegliere una Mtb usata, si chiude qui.
Nel prossimo appuntamento analizzeremo Ruote e Freni, componenti altrettanto indispensabili per il funzionamento e la sicurezza della nostra Mtb.

VIDEO – Come scegliere una Mtb usata? 1ª pt: TELAIO

VIDEO – Come scegliere una Mtb usata? 2ª pt: TRASMISSIONE

VIDEO – Come scegliere una Mtb usata? 3ª pt: ruote e freni

VIDEO – Come scegliere una Mtb usata? 4ª pt: sospensioni, reggisella e accessori

Qui tutti gli altri tutorial già pubblicati

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it