scritto da Andrea Ziliani in Componenti,Tecnica,Test il 04 Lug 2018

VIDEO – RockShox Super Deluxe 2019: più sensibile e più “sincero”

VIDEO – RockShox Super Deluxe 2019: più sensibile e più “sincero”
        
Stampa Pagina

In occasione del Bike Connection Summer 2018 abbiamo avuto modo di confrontarci con i tecnici di Sram, che ci hanno presentato delle interessanti novità sugli ammortizzatori ed in particolare sul RockShox Super Deluxe 2019.

RockShox Super Deluxe 2019

RockShox ha introdotto delle piccole ma significative migliorie su un prodotto che già di per sé era molto valido.
Una nuova camera dell’aria e dei miglioramenti sull’idraulica del rebound promettono di migliorare il feeling nella primissima parte di corsa e aiutare il “fine tuning” della sospensione.

RockShox Super Deluxe 2019

Qui sotto potete trovare il video di presentazione in cui vi mostriamo le novità e le nostre impressioni dopo aver provato l’ammortizzatore sui sentieri di Les Gets…

Le novità introdotte sugli ammortizzatori RockShox Super Deluxe 2019 non sono quindi dei grossi stravolgimenti, piuttosto delle piccole modifiche atte a migliorare (e non di poco) la fruibilità del prodotto da parte di tutti i riders.

RockShox Super Deluxe 2019

La nuova camera dell’aria, apparentemente identica alla versione precedente, ora viene realizzata con un nuovo processo di produzione che ne aumenta considerevolmente la circolarità e quindi migliora le tolleranze ed il funzionamento del pistone interno.

RockShox Super Deluxe 2019

Oltre a questo, i piccoli incavi di collegamento tra camera positiva e negativa sono stati aumentati e rimpiccioliti, inoltre sono realizzati tramite asportazione di materiale e non più tramite punzonatura. Se infatti guardiamo all’esterno della nuova camera non troviamo le piccole protuberanze della versione 2018 (guardate la foto qui sotto).

RockShox Super Deluxe 2019

Questi dettagli hanno portato ad un netto miglioramento nella prima parte della corsa, eliminando la sensazione di un piccolo scalino che peggiorava la sensibilità iniziale della sospensione oltre a sembrare un grosso difetto dell’ammortizzatore.

RockShox Super Deluxe 2019

Altro dettaglio non meno importante è stato il miglioramento della spaziatura nel tuning del rebound. Ora ogni click corrisponde ad un aumento o incremento costante nella velocità di ritorno dell’ammortizzatore.
Questo permette di settare la sospensione in maniera più precisa ed avere una reazione più omogenea e intuitiva quando andiamo ad agire sul pomello di regolazione.

RockShox Super Deluxe 2019

photo @6stili #6stili – www.luigisestili.com

Per concludere, quindi, dopo una giornata passata sui sentieri di Les Gets posso confermare che le migliorie introdotte sul RockShox Super Deluxe 2019 sono avvertibili, ed il funzionamento generale è migliore rispetto al vecchio modello che conosco bene (avendolo sulla mia bici da enduro personale).

RockShox Super Deluxe 2019

Bike Connection Summer – Les Gets 2018- 1° Day –

Per ulteriori informazioni sugli ammortizzatori RockShox Super Deluxe 2019 visitate il sito sram.com



        
Torna in alto