•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Schwalbe Super Race vs Super Ground: mettiamo a confronto le nuove carcasse che il marchio tedesco impiega su alcuni modelli di gomme destinati all’uso Xc, marathon e down country.
Cosa cambia realmente tra le due carcasse?
E quali sono le differenze pratiche sul campo?
Le abbiamo provate entrambe, sulla stessa bici, con i stessi cerchi e…
Ora vi diciamo tutto!

Schwalbe Super Race vs Super Ground

Schwalbe Super Race vs Super Ground



DETTAGLI TECNICI
– Struttura
Entrambe le carcasse hanno una struttura da 67 EPI (Ends Per Inch) come da tradizione Schwalbe, ma cambiano i materiali e la loro disposizione.
La carcassa Super Race (che abbiamo già provato) è formata da tre strati di Poliammide nella parte laterale e due strati nella parte superiore, sulla quale però è posizionata un’ulteriore fascia di protezione dalle forature, denominata “Race Guard”.
Inoltre, presenta dei rinforzi posizionati nelle zone di contatto tra cerchio e copertone, ossia quelle più soggette a tagli laterali da impatto.
La particolarità delle gomme con carcassa Super Race è la colorazione chiara (skinwall) del fianco, che le rende subito riconoscibili. Unica eccezione è il modello Rocket Ron, che ha il fianco nero.

Schwalbe Super Race vs Super Ground

Colorazione nera classica, invece, per tutte le gomme Super Ground. Questa carcassa è composta da tre strati di materiale, più un ulteriore strato superiore di tessuto Snakeskin che avvolge la gomma da tallone a tallone ed ha la funzione di proteggere ancora di più da impatti o tagli.
Anche qui troviamo i rinforzi nelle zone di contatto tra cerchio e copertone.

Schwalbe Super Race vs Super Ground

In sostanza, la carcassa Super Race è più elaborata, col fine di ridurre materiale laddove possibile, mentre la Super Ground è più semplice e protettiva.

– Modelli e sezioni
La carcassa Super Race è impiegata su 4 modelli: Racing Ralph, Racing Ray, Rocket Ron e Thunder Burt. Ogni modello è disponibile in diversi diametri (dai 20” ai 29”) e sezioni (da 2.10” a 2.35”), che abbracciano quindi diverse specialità e tipi di bici, ma con un focus sull’Xc.
La carcassa Super Ground è impiegata su 6 modelli: Racing Ralph, Racing Ray, Thunder Burt, Rocket Ron, Nobby Nic e Jumbo Jim. Anche la scelta di diametri e sezioni è molto ampia, proprio perché parliamo di una gomma più versatile, infatti si va dai 26×2.25” fino ai 29×2.35”, passando per i 26×4.8” del modello Jumbo Jim, studiato per le fat bike.
La nostra comparativa è stata svolta su delle Racing Ralph (posteriore) e Racing Ray (anteriore) da 29×2.35” per entrambe le carcasse.
Lo sviluppo reale, in tutte e due le versioni, è di 60 mm su cerchi con canale interno di 26 mm.
Per avere una panoramica sui modelli e versioni disponibili cliccate QUI.

– Mescole disponibili
Le gomme con carcassa Super Race sono disponibili solo con mescola Addix Speed (rossa), quindi quella più “dura” e indicata per i fondi asciutti e compatti.

Quelle con carcassa Super Ground, invece, sono disponibili sia con mescola Addix Speed, sia con la Addix Speedgrip (blu), eccezion fatta per Thunder Burt e Racing Ralph, che esistono solo in versione Speed.
In sostanza, quindi, le Super Ground offrono una possibilità di scelta più ampia.

– Pesi
La carcassa Super Race, come dice il nome è studiata per le competizioni, per questo Schwalbe ha cercato un compromesso tra peso e prestazioni.
Questi i numeri reali: 716 grammi per la Racing Ralph Super Race 29×2.35” e 744 grammi per la Racing Ray Super Race 29×2.35”.

Schwalbe Super Race vs Super Ground
Racing Ralph 29×2.35″ Super Race
Racing Ray 29×2.35″ Super Race

Il peso sale leggermente sulle stesse gomme con carcassa Super Ground: 780 grammi per la Racing Ralph e 747 grammi per la Racing Ray.
A primo impatto, quasi 800 grammi per la gomma posteriore sono sembrati parecchi anche a noi, ma poi ci siamo ricreduti, perché…
Ve lo spieghiamo dopo.

Schwalbe Super Race vs Super Ground
Racing Ralph 29×2.35″ Super Ground
Racing Ray 29×2.35″ Super Ground

– Prezzi
Il prezzo di base delle coperture con le due carcasse è lo stesso, ossia 59,90€ a gomma.
Sulle Super Ground ci sono delle eccezioni, ad esempio le Rocket Ron da 27.5×2.6” e 27.5×2.8” costano 64,90€ e le Jumbo Jim costano dai 92,90€ ai 102,90€.
Parliamo di modelli di nicchia e destinati ad utilizzi particolari…

SENSAZIONI
– Scorrevolezza
Nessuna differenza marcata, se si sceglie lo stesso disegno e la stessa sezione.
La carcassa diversa può cambiare il peso delle gomme, ma non così tanto da ridurre o aumentare in modo significativo la resistenza al rotolamento.
Stesso discorso per la mescola Addix Speedgrip presente sulla Racing Ray Super Ground: nonostante sia un po’ più morbida, offre comunque un’ottima scorrevolezza.
Nel complesso, quindi, in entrambi i casi non ho avvertito anomalie o sensazioni sgradevoli da questo punto di vista.

Schwalbe Super Race vs Super Ground
Il disegno della Racing Ralph offre tanta scorrevolezza, a prescindere dal tipo di carcassa.

– Grip
Qui inizia ed esserci qualche differenza, dovuta principalmente alle mescole, ma non solo.
Durante il test della carcassa Super Race mi era andata un po’ stretta la mescola Addix Speed, a mio avviso poco versatile e solo per fondi asciutti.
Per il test delle Super Ground ho richiesto quindi una Addix Speedgrip da usare almeno all’anteriore e le sensazioni sono migliorate nettamente.

Le Racing Ray hanno un tassello più pronunciato, ma la mescola Addix Speedgrip le rende ancora più versatili

Questa mescola offre un grip maggiore e permette di osare un po’ di più anche quando il fondo è umido o scivoloso.
Anzi, peccato che le Racing Ralph non vengano prodotte con questa mescola, altrimenti l’avrei scelta anche al posteriore…
Tuttavia, il grip maggiore delle gomme con carcassa Super Ground non è dovuto solo alla mescola, ma anche al fatto che la struttura è più robusta e “prevedibile”, soprattutto in curva.
Sottolineo il fatto che ho utilizzato indicativamente le stesse pressioni, con soglia minima di 1 bar all’anteriore e 1.2 bar al posteriore.

Schwalbe Super Race vs Super Ground

– Assorbimento urti
Il discorso della “prevedibilità” vale anche nell’assorbimento degli urti.
Le coperture con carcassa Super Ground sono più “gommose” ed offrono una sensazione di galleggiamento migliore. Utilizzandole sulla hardtail, ho notato in modo particolare questa differenza.
Sia chiaro, le Super Race mi erano piaciute già parecchio, ma le Super Ground sono ancora più “fedeli” e perdonando un po’ di più sui sentieri sconnessi, sui drop, negli atterraggi dai salti…

Schwalbe Super Race vs Super Ground
RDR Deus 2.0 con gomme Super Race
Schwalbe Super Race vs Super Ground
…e con gomme Super Ground

– Comportamento sul bagnato
Le tassellature dei modelli Racing Ralph e Racing Ray non sono studiate per i fondi bagnati e fangosi, ma la mescola Addix Speedgrip, che si può scegliere su alcuni modelli con carcassa Super Ground, offre qualcosa in più in termini di aderenza su rocce e radici viscide.
Per il resto, le differenze non sono così marcate.

La spalla è piuttosto alta e consistente su entrambe le versioni…

– Resistenza alle forature
Altro punto a favore per la carcassa Super Ground.
La protezione Snakeskin che avvolge l’intera copertura dona una sicurezza in più e la sua presenza si avverte subito: non ho forato e non ho nemmeno notato sensazioni anomale, inoltre cerchio non ha mai toccato sulla copertura negli impatti più bruschi.
Zero forature anche con le gomme munite di carcassa Super Race, ma in questo caso ho avvertito degli impatti più bruschi e una sensazione di galleggiamento meno marcata nei punti critici.

In conclusione…
Schwalbe Super Race vs Super Ground: due carcasse valide, ma diverse.
Più corsaiola la prima, dedicata a chi cerca un compromesso tra peso, prestazioni e affidabilità.
Più versatile la seconda, dedicata a chi cerca principalmente affidabilità e prestazioni, mettendo il fattore peso in secondo piano.
La scelta dipende da tanti fattori: peso del rider, tipo di bici, stile di guida, percorsi da affrontare e così via. Ma in tutti e due i casi si può contare su prodotti abbastanza completi, che hanno fatto un bel salto in avanti in termini di affidabilità e prestazioni, rispetto al passato.
Bene, ora sta a voi decidere…

Ecco una panoramica su tutte le nuove carcasse Schwalbe:

VIDEO – Novità Schwalbe Mtb 2021: 5 carcasse, Nobby Nic e Big Betty

Di seguito, il test della carcassa Schwalbe Super Race:

VIDEO TEST – Carcassa Schwalbe Super Race da Xc e Marathon: ecco come va…

Qui gli altri articoli sulle gomme.

Per altre informazioni Schwalbe.com

Daniele Concordia

Ciao, mi chiamo Daniele Concordia e sono nato nel fuoristrada! La Mtb e il motocross sono le mie passioni più grandi, amo l'adrenalina, la fatica e le sensazioni che regala lo sterrato in tutte le sue forme. Ho corso tanti anni in mountain bike, tra Xc e Granfondo nelle categorie agonistiche, ma prima di tutto sono un amante del mezzo e della tecnica in generale. Dal 2012, dopo aver ottenuto la Laurea in Scienze Motorie allo IUSM di Roma, ho avuto la fortuna di fare della mia passione il mio lavoro, non solo come biker, ma anche come intermediario tra aziende, atleti e lettori. Seguitemi su Mtb Cult, qui sotto potete trovare tutti gli articoli firmati dal sottoscritto. Daniele Concordia