scritto da Stefano Chiri in Abbigliamento e Accessori,Test il 23 Ago 2017

TEST – Ginocchiere Endura Mtr: più ventilate

TEST – Ginocchiere Endura Mtr: più ventilate
        
Stampa Pagina

Le nuove ginocchiere Endura Mtr Knee Guard utilizzano inserti in Koroyd® Flex+ per aumentare la protezione, la traspirabilità e in grado di offrire una costruzione leggera, minimalista e confortevole per un uso in Mtb quotidiano.

ginocchiere Endura Mtr

Proprio come il casco Endura Mt500, qui l’articolo, che vuole stabilire nuovi standard di leggerezza e protezione, anche le ginocchiere Endura Mtr sfruttano la tecnologia Koroyd, composta da una struttura alveolare di co-polimeri in grado di assorbire in modo più lineare l’energia generata da un urto.
Nel video qui in basso viene illustrato il processo di produzione.

Le Endura Mtr hanno una nuova linea e nuovi materiali, che abbiamo testato a lungo, ed è tempo di scoprirne tutti i segreti…

DETTAGLI TECNICI
– Materiali utilizzati: 10
L’interno della ginocchiera è realizzata in poliuretano e Koroyd, mentre l’esterno è realizzato in: Nylon 60%, Poliestere 20%, PVC 10%, Elastane 10%, con l’aggiunta di pannelli ad alta resistenza abrasiva in Aramide.
Poi ci sono degli inserti in silicone che aiutano il fissaggio della ginocchiera sulla gamba.

ginocchiere Endura Mtr

– Omologazioni: 10
La nuova ginocchiera vanta la certificazione EN 1621/1, ottenuta in gran parte grazie alla struttura in co-polimeri estrusi Koroyd, che innalza il livello di assorbimento degli urti.
– Regolazioni consentite: 9
Le ginocchiere Endura Mtr sfruttano degli inserti in silicone per il fissaggio, con l’ausilio di velcro per la regolazione sulla parte superiore.

ginocchiere Endura Mtr

– Peso: 9,5
179 grammi per il singolo pezzo rendono le Endura Mtr tra le più leggere ginocchiere con un così alto livello di protezione.
– Prezzo: 8
79,99€ sono tanti per una coppia di ginocchiere, però l’alta qualità dei materiali si fa pagare così come la nuova tecnologia Koroyd.

Voto finale (da 1 a 10): 9,3

PRESTAZIONI
– Comfort della calzata: 8
In discesa non danno alcun fastidio, sono protettive e al tempo stesso comode. Tuttavia, se si va in salita, e si vuole lasciarle indosso per pedalare, non sono altrettanto confortevoli. Aderiscono bene e non causano sfregamenti, ma la parte inferiore crea una pressione fastidiosa sulla parte superiore dello stinco quando si pedala a lungo.

ginocchiere Endura Mtr

– Facilità di calzata: 9
Si infilano facilmente come una calza, unica cosa non possono essere rimosse senza togliersi le scarpe, anche se basta calarle al livello del polpaccio per avere più comfort durante un lunga pedalata.

ginocchiere Endura Mtr

– Ventilazione: 9,5
La protezione offerta dalle ginocchiere Endura Mtr è ciò che serve per la maggior parte delle cadute anche per un utilizzo enduro.
Non ha inserti anti-abrasione laterali, ma il guscio protettivo è molto ampio, e ben traforato.
Si vedono attraverso i fori gli inserti in Koroyd di colore verde (foto in basso), che grazie alla struttura alveolare permettono una ventilazione superiore ad altre protezioni in commercio.

ginocchiere Endura Mtr

– Trasportabilità (nello zaino): 8,5
Se proprio non volete indossarle in salita sono facilmente trasportabili in uno zaino.
Si possono ripiegare sfruttando una certa morbidezza del guscio protettivo che però è di generose dimensioni e non permette di inserirle ad esempio all’interno di un marsupio.

ginocchiere Endura Mtr

– Calzata (quale taglia scegliere?): 9,0
Le ginocchiere Endura Mtr calzano come il vestiario Endura, quindi se indossate una taglia Small per i calzoncini sceglietele della medesima taglia.
Comunque, potete fare riferimento alla tabella qui in basso:

 

ginocchiere Endura Mtr

Voto finale (da 1 a 10): 8,8

VOTO COMPLESSIVO (da 1 a 10): 9,05

ginocchiere Endura Mtr

In conclusione…
Quando dobbiamo scegliere delle ginocchiere protettive, e sappiamo che è caldo, le Endura Mtr sono un’ottima scelta.
Se, al contrario di quanto ha sperimentato il sottoscritto, non vi daranno quella pressione sulla parte inferiore della ginocchiera durante la pedalata, allora riuscirete a sfruttare anche durante la salita la loro malleabilità, comfort e traspirabilità.
Un ottimo prodotto se fate trail riding o all-mountain e cercate un livello di protezione più alto.

Qui altre ginocchiere e protezioni testate o presentate da MtbCult 

Per informazioni EnduraSport.com

voto:  9,05 / 10

PRO:

Qualità dei materiali, protezione, ventilazione, stabilità sul ginocchio e peso

CONTRO:

Comfort migliorabile durante la pedalata, prezzo alto

Scheda Tecnica

  • Peso:
    179 grammi rilevati per la singola ginocchiera
  • Prezzo:
    79,99€
        
Torna in alto