• 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quello che vedete qui sotto è il Thule Rail 12L Pro, lo zaino idrico dell’azienda svedese creato per l’enduro e il trail riding.

Thule Rail 12L Pro




Come ogni prodotto Thule c’è sempre una grande attenzione al dettaglio e alla qualità dei materiali, infatti vediamo alcune soluzioni molto pratiche e ben fatte che sicuramente pongo il Thule Rail 12L Pro ad un livello molto alto.
Date un’occhiata al video qui sotto:

 

Le caratteristiche principali di questo zaino sono:
• La pratica sacca idrica HydraPak da 2,5 litri è dotata di chiusura scorrevole per facilitare la pulizia e di una valvola di bloccaggio per impedire le perdite dal tubo prima e dopo l’uso.

Thule Rail 12L Pro

Thule Rail 12L Pro

• L’erogatore dell’acqua ha la chiusura di sicurezza e il tubo utilizza una guaina magnetica, denominata ReTrakt, che facilita moltissimo il posizionamento del tubo in fase di riposo.

Thule Rail 12L Pro

• Per la sicurezza c’è un paraschiena in Koroyd, facilmente rimovibile e con certificazione CE di livello 1.

Thule Rail 12L Pro

Thule Rail 12L Pro

• Ha un’ottima stabilità grazie alle numerose fibbie regolabili.
• E facile riporre le protezioni imbottite, casco o mentoniera grazie ai punti di ancoraggio esterni.
• Si possono estrarre cibo, vestiti o strumenti senza dover togliere lo zaino, grazie alle tasche posteriori inferiori in jersey.

Thule Rail 12L Pro

Thule Rail 12L Pro

• Puoi riporre in modo organizzato strumenti, pompe, snack e accessori nelle apposite tasche interne.

• Puoi nascondere la giacca o altri indumenti sotto il pannello di compressione esterno.
• Resti visibile grazie agli inserti riflettenti e all’asola di fissaggio della luce.

Thule Rail 12L Pro

 

Come va…
La qualità dei materiali e delle soluzioni tecniche si ritrovano nella vestibilità e nel comfort del Thule Rail 12L Pro.
Il peso, del solo zaino è di 1,05 kg, è distribuito molto bene e anche nel momento in cui utilizziamo la sacca idrica completamente piena la stabilità è ottima.
L’areazione è chiaramente il punto dolente di ogni zaino e la sudorazione sulla schiena c’è, ma nonostante sembri meno areato di altri zaini resta comunque abbastanza fresco una volta indossato, stesso discorso per le bretelle.
Il comfort è molto buono, perché scarica bene il peso sui lombari e non ci sono cuciture o fibbie che dopo tante ore potrebbero provocare irritazioni o pressioni fastidiose.

Thule Rail 12L Pro

L’impermeabilità è buona, anche se manca una vera e propria copertura waterproof pensata per quando si pedala sotto l’acqua.

Thule Rail 12L Pro

Veniamo al tasto dolente, il prezzo di 213€ non è proprio economico, però la qualità dei materiali, la disposizione degli scomparti e il comfort sono veramente di primissimo livello.

Per informazioni Thule.com



Stefano Chiri

Ciao, mi chiamo Stefano Chiri e quello che più mi piace è stare in sella ad una due ruote, ancora di più se è una bici. Mi piace la guida, arrivare al mio limite e trovarlo in tutto quello che ho modo di provare. La bicicletta è diventata la mia vita, l'ho vista e continuo a vederla da ogni punto di vista, da meccanico, tester, maestro e "atleta", cercando di trovare sempre nuovi spunti per andare avanti, migliorarmi e per coinvolgervi nell'universo della Mtb e della bici a 360°. Stefano Chiri