scritto da Redazione MtbCult in News il 06 Feb 2020

Dolcenduro: spostata al 1° marzo, con un nuovo percorso

Dolcenduro: spostata al 1° marzo, con un nuovo percorso
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

Sono trascorsi solamente un paio di mesi dalla sofferta decisione di posticipare la Dolcenduro 2019, che si sarebbe dovuta tenere l’8 dicembre scorso, al 1° Marzo 2020.
Con i trails pronti per ospitare la gara, purtroppo la crew di Supernatural si è dovuta confrontare con delle condizioni meteo davvero poco rassicuranti.
Per giorni infatti le piogge torrenziali hanno lacerato il territorio, ancora una volta senza risparmiare i boschi e i fragili sentieri liguri.

Dolcenduro

Ora che il peggio speriamo sia passato ecco un nuovo percorso di gara e 4 Speciali cronometrate che richiederanno davvero il massimo dai piloti.
Lo spirito è quello di sempre, quando si guardava alla vicina Francia come ad un esempio da seguire per organizzare gare dure e crude.
Anche quest’anno sul menu saranno presenti Speciali studiate per soddisfare il palato di tutti i presenti e incoronare ancora una volta i piloti più completi sotto ogni punto di vista.
Sarà necessario sfoggiare tutte le skills disponibili, dal coraggio per affrontare come razzi le selvagge discese liguri al cuore e alle gambe per spingere in ogni metro utile di percorso.

Avevamo deciso di chiudere il 2019 con il nostro evento principale ma a quanto pare la Dolcenduro vuole ancora essere uno degli appuntamenti di inizio stagione, per incontrare vecchi e nuovi amici e per martellare il cronometro.
L’inizio di stagione è sempre un momento critico: si inizia a fare sul serio o si valuta ancora un po’ lo stato di forma e il feeling con la bicicletta?
Noi abbiamo pensato di cucinare tutti questi ingredienti e preparare 4 Speciali che siano all’altezza dei bikers appassionati dei sentieri liguri.

La gara è stata scelta come banco di prova per Nicolas Vouilloz e la sua GLP2 di casa Lapierre, main sponsor della Dolcenduro.
Proprio per le biciclette a pedalata assistita, dopo circa un anno di lavoro, Supernatural presenta una serie di appuntamenti dedicati alle E-BIKE, denominata POWER MOUNTAIN.

Supernatural cala anche le altre carte in gioco per quest’anno.
Il 19 e 20 Settembre sarà la volta del SEALPS MTB Fest, ospitato a Pigna (IM). Il programma prevede due giorni immersi in un luogo incantato tra Italia e Francia, il sabato dedicato ai piccoli bikers con alcuni eventi pensati solo per loro e la domenica con la seconda edizione della TORARANDO, un misto di randoneè e audax, non competitiva, con tre percorsi distinti, di lunghezza e difficoltà progressiva.

Dolcenduro

Supernatural, per concludere la stagione propone il 16-17-18 Ottobre il TOUR D’AZUR, una competizione enduro “Blind Race” di 3 giorni aperta a 40 piloti, che porterà i partecipanti lungo le valli delle Alpi Marittime, al confine tra Italia e Francia.

Il primo appuntamento, comunque, è a Dolceacqua il 1° Marzo, con la Dolcenduro 2020.

Tutte le info sul sito www.super-natural.it.
Iscrizioni sul sito: www.engage-sports.com/dolcenduro-2020.

(Crediti fotografici: © Monica Basso/Phototeam)



        
Torna in alto