scritto da Redazione MtbCult in News il 02 Feb 2017

SrSuntour diventa partner del team Polygon UR

SrSuntour diventa partner del team Polygon UR
        
Stampa Pagina

COMUNICATO UFFICIALE

SrSuntour è diventato partner del team Polygon UR.
E’ significativo raccontare come è nata questa collaborazione.

Tutto inizia nel 2011, quando, grazie alla Rux, SrSuntour entra nel settore delle sospensioni Dh. La Rux era solida e affidabile, ma era necessario raffinarla.

SrSuntour

Per 3 anni la squadra Werx ha perfezionato i dettagli e nel 2015 le cose hanno iniziato a cambiare con la vittoria di un Campionato del Mondo Junior femminile grazie a Marine Cabirou e con un oro alla Rampage grazie a Kurt Sorge.
La scorsa stagione si sono aggiunti gli ammortizzatori R2C2 PCS (sistema di compensazione del pistone) che hanno guadagnato una medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo insieme al francese Florent Payet, un altro podio alla Rampage e il Best Trick grazie a Carson Storch.

SrSuntour

Il team Polygon UR è stato un grande tester di questi prodotti ora consolidati.

SrSuntour

Qualche giro a Whistler e alcuni test pre-stagione a Bailey Mountain in North Carolina (USA) con Mick Hannah hanno mostrato ciò che la RUX può fare.

Dopo queste sessioni test il team si è dimostrato molto soddisfatto.

SRSUNTOUR-POLYGON-UR-Team-2017 from SRSUNTOUR on Vimeo.

Mick Hannah: «Sono entusiasta di sviluppare un nuovo rapporto con SrSuntour. Finora la performance è stata molto impressionante! Ha un buon equilibrio tra comfort e sostegno e mi piace come è regolabile perciò potremo fare un buon setup su ogni percorso.»

SrSuntour

Tracey Hannah: «Sono così felice di essere partner con SrSuntour per la prossima stagione. La forcella è molto confortevole, e dalla prima corsa sembra di “essere a casa”.»

SrSuntour

Team Polygon UR: «Il team è davvero entusiasta di collaborare con SrSuntour per i prossimi anni. La cosa che ci ha colpito maggiormente delle forcelle SrSuntour è la loro duplice regolazione del rebound: la prima è super veloce per tornare il più velocemente possibile al valore di sag e la seconda più lenta quando abbiamo bisogno di avere stabilità e trazione verso la fine del travel.
Se si aggiunge a questo una produzione super affidabile e un moderno blocco di compressione, la forcella risulta con molto più controllo e trazione, pur essendo super-confortevole.
Quando il team ha deciso di lavorare con SrSuntour non l’ha fatto in base alla reputazione, la nazionalità o la dimensione dell’azienda. Abbiamo preso la decisione in base a fatti reali con l’obiettivo di lavorare con le persone giuste e di sviluppare i migliori prodotti che ci faranno andare più veloci. E il podio ai Campionati del Mondo di Florent Payet è una prova indiscutibile delle prestazioni di questi prodotti, soprattutto su una pista come la Val di Sole.”»

SrSuntour

SrSuntour ringrazia il team Polygon UR per il sostegno, la fiducia e l’impegno.
Maggiori info: www.srsuntour-cycling.com.

        
Torna in alto