•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

Scapin crede fermamente nella nuova tendenza del 27,5”: ci crede perché ritiene rappresenti il miglior compromesso tra il 26” e il 29”.
Giusta leggerezza, giusta scorrevolezza della ruota, geometrie adatte a tutti e, soprattutto,
ottimale maneggevolezza dello sterzo anche in discese impegnative o strette: ecco i vantaggi di una ruota da 27,5”.
La gamma Mtb dell’azienda di Piove di Sacco viene, dunque, completamente ridisegnata,inserendo un nuovo modello di Front Suspended che, per dare indicazione del posizionamento a catalogo, si inserirà a fianco del Murdok ed Oraklo. Si chiama Hektor, è caratterizzato da un telaio custom dalle forme consistenti, generose eppure filanti e pulite, con geometrie studiate in funzione del diametro maggiorato delle ruote.
Realizzato in fibra di carbonio Udm Toray T700 monoscocca, il telaio presenta sterzo conico, movimento PressFitTM , passaggio fili cambio integrato e forcellino posteriore con Post Mount interno per una migliore stabilità della frenata. Il tubo sella è leggermente curvato per offrire il vantaggio di un migliore offset della sella. Ovviamente, regolando in altezza il reggisella, grazie all’inclinazione del tubo sella, si
compensa di qualche mm la distanza con il manubrio.
La Hektor sarà disponibile in 4 taglie, 3 Colorazioni, 6 Montaggi.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it