•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Anche la Romagna ha il suo “adventure trail” in Mtb: nato sulle orme di altri progetti simili (vedi il Tuscany Trail o  il South Tyrol Trail, di cui abbiamo già parlato), il Romagna Bike Trail è un’avventura in bicicletta in giro per la Romagna senza alcun tipo di supporto da parte dell’organizzazione, dove l’unico vero vincolo è il rispetto del percorso fornito sotto forma di traccia Gps.

logo-romagna-bike-trail

Il percorso da affrontare è di circa 600 km per 12.000 metri di dislivello positivo.
La partenza avverrà il 27 agosto 2016 presso Piazza del Popolo a Ravenna. Le iscrizioni apriranno lunedì 11 gennaio.
Il tracciato presenta diverse tipologie di fondo stradale: asfalto, sterrato, ciclabile, forestale.
La fine del trail sarà a Marina di Ravenna.

Chi coglierà questa avventura come una sfida si cimenterà sull’intero tracciato cercando di impiegare il minor tempo possibile.
Il Romagna Bike Trail non ha un tempo limite: ogni partecipante avrà ampia libertà nel programmare il percorso, essendo però tenuto a seguire fedelmente la traccia che verrà fornita.
Non sono consentiti tagli di alcun genere, e nel caso in cui ci si dovesse allontanare dal tracciato originale, si dovrà riprenderlo dal punto in cui è stato lasciato.

12370796_456842697855792_5371136898638575325_o

Il partecipante dovrà dimostrare di aver percorso il tracciato inviando la propria traccia GPS alla mail che verrà comunicata in seguito.

Ogni partecipante dovrà affrontare il trail in totale autonomia, dovrà quindi decidere quando e dove mangiare e quando e se dormire e potrà usufruire solamente delle strutture che si trovano lungo il percorso o in prossimità di esso e naturalmente dovrà risolvere autonomamente ogni inconveniente, anche meccanico.

Schermata 2016-01-08 alle 09.54.37

Durante il percorso, si potranno ammirare i monumenti bizantini, si percorrerà la pineta che si dipana a fianco del mare Adriatico e si costeggerà il parco del Delta del Po, con i suoi fenicotteri rosa, aironi e garzette.
Si valicheranno passi impervi e si ammireranno rocche secolari, come quelle di Brisighella e San Leo.
Si passerà attraverso il Parco della Vena del Gesso, il Parco delle Foreste Casentinesi e si affronterà la famosa salita del Carpegna, tanto amata da Pantani.
San Marino sarà la vera ultima fatica prima di ridiscendere lungo la ciclabile della Val Marecchia.
Da qui, si scoprirà la famosa Riviera sotto un punto di vista diverso: Rimini, Cervia, Milano Marittima e Cesenatico.

12356666_454468244759904_3572383259528785151_o

In Romagna non ci sono le alte vette alpine o le famose cime delle Dolomiti, ma le pendenze sono spesso elevate e i continui saliscendi non danno tregua…

Per iscriversi o avere maggiori dettagli, il sito di riferimento è www.romagnabiketrail.it.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it