•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

A causa delle previsioni meteo sfavorevoli, la prima edizione della gara “Bellano Enduro Urban Cup” prevista per oggi domenica 3 maggio viene rimandata a martedì 2 giugno 2015.

Il comitato organizzatore ha preso questa decisione perché intende svolgere la gara nelle migliori condizioni, sia per quel che riguarda la sicurezza sia il gesto atletico.
In più una manifestazione ben fatta non si esaurisce con il taglio del traguardo, ma deve garantire anche la possibilità al pubblico di tifare fino all’ultimo concorrente, per poi assieme svolgere le premiazioni e festeggiare in riva al lago.

IMG_4518

Il programma e la tipologia di manifestazione rimane invariata: martedì 2 giugno prenderà il via la prima edizione della Bellano Enduro Urban Cup, gara di mountain bike Enduro che vede la seconda Prova Speciale in ambito urbano tra le vie e le mulattiere di Bellano, per invitare alla riscoperta delle bellezze del lago di Como.
Partenza e arrivo sono fissati a Bellano, l’evento è aperto a tutti, professionisti e amatori, in una formula divertente e appassionante; sono a questo punto riaperte le iscrizioni su www.lakecomo.bike fino a mercoledì 27 maggio.

quota-di-iscrizione-invariata-a-26-29_XL

Ricordiamo che il percorso si articolerà con la parte di salita su strada e poi due Prove Speciali cronometrate: si parte dal municipio di Bellano e si pedala per circa 5 km fino a raggiungere la località Pradello, dove parte la prima Prova Speciale cronometrata nel bosco, della lunghezza di circa un chilometro e ottocento metri fino a Lezzeno.
Da qui un breve trasferimento per raggiungere la località Ombriaco alto, dove si terrà la seconda Prova Speciale completamente urban: il tutto tra viuzze, scalinate, mulattiere e ostacoli artificiali.

Tutte le informazioni sul sito Lakecomo.bike. Intanto, potete riguardarvi la video ricognizione del percorso.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it