•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Il programma temporaneo del Riva Bike Festival 2020 è disponibile e le iscrizioni per la Marathon sono aperte.
La stagione della mountain bike 2020 comincia con il leggendario Bike Festival Garda Trentino a Riva del Garda (01 Maggio-03 Maggio 2020).
Per la 27ª edizione di questo festival si attendono più di 45000 visitatori e 3000 partecipanti.

Riva Bike Festival 2020

Le iscrizioni per la Riva Bike Marathon sono aperte.
E’ tempo di cambiamenti: la Bike Marathon di Riva del Garda ha un nuovo volto.
Molto si concentra sulle tre tracce completamente nuove. Tutti e tre i percorsi sono ricchi di sentieri e panorami bellissimi sul Lago di Garda, ma sono stati ridotti in lunghezza e altitudine.
Quello che rimane è una impegnativa Bike Marathon per l’inizio della stagione, ma che può essere corsa da tutti. Per la prima volta, i dati della tracciato saranno messi a disposizione di tutti i partecipanti come file GPX in anticipo e sarà possibile scaricarli sul sito web.
Così, tutti possono prendere confidenza con I sentieri prima della partenza e concentrarsi sulla gara.

Percorsi
– Ronda Extrema: 82 chilometri – 3.458 metri di dislivello
– Ronda Grande: 58,5 chilometri – 2.381 metri di dislivello
– Ronda Piccola: 32 chilometri – 1.069 metri di dislivello

L’expo
Focus del Riva Bike Festival 2020 sarà anche l’area expo con più di 170 espositori e 300 marche del mondo bike.
I partner offrono la possibilità di testare diverse biciclette e le novità del settore. Inoltre, in occasione del festival, ogni visitatore ha l’opportunità di partecipare a lotterie o ancora provare e comprare prodotti nuovi del mondo due ruote a prezzi competitivi.
Appuntamento imperdibile per ogni visitatore è l’Open Night di sabato dalle ore 19.00 alle 22.30 presso l’area expo.

Qui sotto, il programma completo del Riva Bike Festival 2020:

Riva Bike Festival 2020

Per informazioni: Riva.Bike-Festival.de/it



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it