Gianna Nannini sale in bici e diventa una "Liv woman"

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO UFFICIALE

Tutto nasce da una pedalata in Spagna dove la cantante, star a livello internazionale, noleggia una bici per farsi quella che si dice una "sgambata" di allenamento.
Gianna Nannini si appassiona alla bici e inizia a chiedere informazioni fino ad arrivare a Liv.

Gianna Nannini

Il lancio del nuovo disco "Amore Gigante" a Milano crea l'occasione di incontrare la cantante e consegnarle l'oggetto dei suoi sogni: una Liv Envie con la quale potrà allenarsi.

Gianna Nannini




Sì, perché la Nannini fa sul serio e ha le idee chiare.
Con un preparatore alle spalle e la grinta, che non le manca, si è già posta un obiettivo ambizioso: un 70.3, un mezzo Ironman per intenderci.

Gianna Nannini

Abbiamo consegnato questa settimana a Gianna una nuova Liv Envie Advanced Tri e pedalato con lei lungo il Naviglio Milanese.

Gianna Nannini

«Bici leggera e con cui ho preso subito confidenza» le prime parole della Nannini che si è letteralmente scatenata in sella alla LIV e con rammarico è dovuta scendere troppo presto per gli impegni di promozione del disco.
Un altro personaggio che entra in squadra, una donna con le idee chiare e obiettivi precisi, una vera Liv woman.

Gianna Nannini

Info: www.liv-cycling.com

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right