•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Con l’arrivo della primavera entra nel vivo il calendario di cicloescursionismo in mountain bike delle sezioni CAI.

cicloescursionismo

Da alcuni anni la Commissione Centrale di Escursionismo raccoglie i calendari dei gruppi sezionali per contribuire alla diffusione delle numerose attività organizzate dalle sezioni, compilando un corposo calendario nazionale facilmente scaricabile da internet e consultabile da chiunque, socio o simpatizzante, sia interessato a partecipare a qualche uscita, corso o serata di cicloescursionismo proposte dal CAI su tutto il territorio nazionale.

Quest’anno sono 71 le sezioni che hanno inviato i loro programmi alla Commissione Centrale per un totale di 679 date.
Le attività coprono tutto il territorio, dalla Sicilia alla Sardegna fino alle Alpi e lungo tutta la dorsale appenninica.

cicloescursionismo

Le attività svariano dalle più classiche cicloescursioni, proposte anche in versioni notturne, plurigiornaliere, per ragazzi, estere, ai corsi per adulti e per ragazzi, ai classici raduni intersezionali, regionali e nazionale, fino alle serate a tema e alle uscite di sentieristica.

cicloescursionismo

Quest’anno si partirà subito forte con il Raduno Nazionale anticipato in primavera, per sfruttare al meglio la stagione della costa livornese, che ospiterà i biker dal 22 al 25 aprile, in contemporanea con la Settimana Nazionale di Escursionismo.
La sezione di Livorno, infatti, ha predisposto quattro giorni per portare i biker a conoscere da vicino la costa degli Etruschi, le Colline Livornesi e i Monti Pisani, in una serie di escursioni giornaliere (e una due giorni) che prevedono anche i classici momenti di socializzazione ed eventi collaterali per gli accompagnatori che non pedalano.
Tutte le info e le modalità di partecipazione sono disponibili su www.settimanaescursionismo.it.

cicloescursionismo

Altra iniziativa di particolare significato è “Pedalare per non dimenticare”, un ciclo di escursioni sui luoghi del sisma dell’Italia Centrale del 2016.
La sezione di Ascoli Piceno ha prodotto un ricco calendario di uscite, anche di più giorni, sui luoghi così duramente colpiti dal terremoto.

cicloescursionismo

L’Italia centrale, compresa tra Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo vive uno dei momenti più drammatici, unico per estensione e popolazioni colpite.
Per portare un segno tangibile di vicinanza e di affetto agli abitanti di questi luoghi che sono da sempre tra le mete più amate di tanti soci CAI, non solo del centro Italia, il programma inizia il 9 aprile con la prima uscita nell’area di Arquata del Tronto e termina il 23 luglio ad Amatrice.
Viste le molteplici difficoltà logistiche legate alla viabilità ancora pesantemente danneggiata, invitiamo quanti, speriamo tanti (!) fossero interessati a partecipare, a contattare preventivamente il Gruppo MTB della sezione di Ascoli Piceno scrivendo a segreteria@slowbikeap.it.


pub

Il calendario nazionale completo delle cicloescursioni del CAI è scaricabile in formato xls dalla pagina Facebook MTB CAI.
Il calendario continuerà ad essere aggiornato fino a che perverranno notizie dalle sezioni locali.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it