•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Il Team CMC va avanti come un caterpillar macinando successi su successi. Alla guida del bulldozer c’è Nicola Casadei. Il rider sammarinese, pochi giorni dopo aver fatto suo il titolo Superenduro, nel week-end scorso ha conquistato un’altra prestigiosa vittoria.

European Continental Enduro Series 2018
Nicola Casadei

Con il quarto posto ottenuto a Zermatt, in Svizzera, all’ombra del Cervino, nel round 3 del nuovo European Continental Enduro Series 2018, Casadei ha matematicamente conquistato il titolo europeo della specialità enduro mtb.
Manca ancora una prova al termine della challenge continentale, le finali di Fort William in Scozia (13-14 ottobre), ma la matematica dà a Casadei e al Team CMC la certezza della vittoria.
Primo a Canazei, nel round 1 a fine giugno, terzo nel round 2 a Les Orres, in Francia a fine luglio e ora quarto nel round 3 a Zermatt.
Risultati che sono valsi a Casadei la conquista della classifica generale dell’European Continental Enduro Series 2018.

European Continental Enduro Series 2018

«E’ il primo anno di questo nuovo challenge continentale che si propone come anello di collegamento tra le gare di livello nazionale dei vari continenti e quelle del mondiale EWS per permettere ai rider di fare punti, esperienza e crescere in ambito internazionale – spiega il team manager Davide Geronazzo – Il Team CMC ha deciso di impegnarsi anche su questo nuovo fronte e i risultati direi che ci hanno premiato. E’ una vittoria importante per Casadei e tutto il nostro team. Nel 2018 sono arrivati la vittoria del campionato triveneto con Erwin Ronzon, quella nel Superenduro che è il massimo circuito nazionale con Nicola Casadei ora vincitore anche in Europa. Casadei che ha fatto anche secondo al campionato italiano. A questo si aggiunge la gioia del primo podio mondiale EWS tra gli under con Mirco Vendemmia. Direi che dal 2018 non potevamo chiedere di più. Abbiamo avuto una crescita costante su tutti fronti sul nostro territorio, in Italia e oltre i confini nazionali. L’obiettivo è continuare. In tutto questo è stato fondamentale l’apporto dei nostri sponsor che ringraziamo».

«Sono contento per me e per la squadra che in questi anni mi ha dato grande fiducia – dice Nicola Casadei, sammarinese classe 1989 – Questa stagione tutto sta andando per il verso giusto. Ho lavorato molto e sento di essere cresciuto sia a livello tecnico che mentale, i risultati dicono che questa è la strada giusta. Dopo le vittorie nel Superenduro e nel circuito continentale ora guardo con fiducia al finale di stagione dove mi attendono ancora due prove del mondiale EWS, in Spagna questo week-end e poi il prossimo in Italia con il round conclusivo a Finale Ligure».

Qui la classifica ufficiale della terza tappa dell’European Continental Enduro Series 2018

Per informazioni endurobike.it



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it