•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Coppa del Mondo Dh 2020: compressa in un solo mese, si è conclusa ieri con la doppia tappa di Lousã, in Portogallo.
Andiamo con ordine, partendo dalle gare di venerdì per poi proseguire con quelle di domenica.



Tra le donne, venerdì è stata Myriam Nicole a far registrare il miglior tempo (4m 26.325s), tagliando il traguardo con un vantaggio netto di 4,3 secondi su Marine Cabirou.

Coppa del Mondo Dh 2020

Coppa del Mondo Dh 2020

Tahnée Seagrave è stata rallentata solo da una leggera esitazione nella discesa finale che l’ha fatta finire al terzo posto.

«Sono entusiasta della mia corsa. Penso di aver adottato una buona strategia su questo tipo di pista, la adoro. Me la sono goduta, è pura DH!» Myriam Nicole.

Coppa del Mondo Dh 2020

Tra gli uomini, venerdì è stata la giornata dell’eterno Greg Minnaar, che con una discesa veloce e calcolata, a 38 anni festeggia la sua 22a vittoria in Coppa del Mondo e dimostra che la sua carriera è tutt’altro che finita.

Coppa del Mondo Dh 2020

Dopo di lui, Matt Walker e Loic Bruni.

Coppa del Mondo Dh 2020

Giornata sfortunata per Loris Vergier, che ha forato.

Coppa del Mondo Dh 2020

Segnaliamo il primo degli italiani, Loris Revelli, all’11° posto in classifica, a soli 3 secondi dal podio.

Se volete rivedere il replay integrale delle gare maschili e femminili, commentate in italiano da Marco Aurelio Fontana e Torquato Testa, li trovate qui.

Con la gara di domenica, si sono assegnati i titoli dei vincitori della Coppa del Mondo Dh 2020.
Per quanto riguarda le donne, è stata sfida a due tra le francesi Myriam Nicole e Marine Cabirou, con soli 50 punti a separarle al via della gara finale.
Rispetto al primo round lusitano, la pista è stata modificata con linee più strette. Il tracciato di gara 2 presenta piccoli ma significativi cambiamenti, con i quali le atlete hanno avuto poco tempo per familiarizzare.

Questa volta Marine Cabirou (sopra in foto) ha dato il massimo dal via allo sprint finale, riuscendo a tagliare il traguardo 1,7 secondi più velocemente della tedesca Nina Hoffmann (foto sotto) e poco più di 2 secondi prima di Tahnée Seagrave.

Myriam Nicole si è dovuta accontentare del quarto posto.
Marine Cabirou si è assicurata quindi una doppia vittoria: di tappa e in classifica generale.

Ecco la classifica dell’ultima tappa:

Passando alla gara maschile, la pioggia che ha cominciato a cadere quando dovevano ancora gareggiare i migliori 20 ha ben presto reso scivolosa la parte superiore del percorso.
Nonostante ciò, la sfida tra Walker, Bruni e Minnaar è stata entusiasmante, combattutissima e giocata sul filo dei centesimi.
Alla fine, Loic Bruni l’ha spuntata rispetto al sudafricano di soli 170 centesimi di secondo.

Matt Walker (sotto in foto) è terzo ma comunque questo gli basta per mantenersi in testa alla classifica generale e vincere il titolo di Coppa del Mondo Dh 2020.

Anche nella gara di domenica, Loris Revelli si piazza all’11° posto.

Coppa del Mondo Dh 2020

Ecco la classifica della gara:

Per rivedere il replay integrale, cliccate qui.

Con queste sfide appassionanti, decise solo all’ultimo colpo di pedale, cala il sipario su questa stagione di Coppa del Mondo 2020 che resterà nella storia per quanto non convenzionale.
Per maggiori dettagli, potete leggere qui su RedBull.com.

Qui un riassunto della stagione.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it