•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

La Dolomiti Paganella Bike Area è pronta a dare il via ad una nuova stagione.
Sabato 22 e domenica 23 maggio apriranno infatti al pubblico i trail dei bike park dei comprensori di Molveno, Fai e Andalo.

Dolomiti Paganella Bike Area



Nel dettaglio confermata l’apertura della Molveno Zone, con i suoi tracciati Big Hero, Blade Runner e Goonies. La Molveno Zone è l’area Bike Park più facile ed accessibile dell’altopiano della Paganella.

Libero accesso anche a tutta la Fai Zone, con tracciati di diversa difficoltà e stile: dal Peter Pan e Easy Rider per un livello intermedio/esperti fino a tracciati per veri esperti del DH come Apocalypse Now e Arancia Meccanica.

Ultimo ma non di certo meno importante, verrà aperta la cabinovia che parte da Andalo (1.040slm) per potere raggiungere in pochissimi minuti il rifugio Dosson (1.450slm) da cui parte l’iconico percorso Willy Wonka: una discesa di 4.400 metri, attraverso un flow trail di difficoltà medio-facile che combina sicurezza e divertimento per tutti, dal neofita all’esperto, attraverso una sequenza di suggestivi passaggi nel bosco e la ormai pluri-fotografata “chiocciola”.

Dolomiti Paganella Bike Area

Impianti e trail saranno aperti sabato 22 e domenica 23 Maggio, per poi fermarsi durante la settimana successiva e approfittare della pausa per gli ultimi reshape e miglioramenti.
A partire dal 29 Maggio, poi, la bike area sarà pienamente operativa anche durante la settimana fino ad ottobre.

Foto: Alex Luise

LUCA D’ANGELO, Direttore APT Dolomiti Paganella
«Quest’anno l’inizio della stagione bike assume un significato ancora più importante per la nostra destinazione.
Oltre a dare il via alla stagione di tutti gli sport outdoor estivi, rappresenta un simbolo importante della ripartenza; quelli invernali sono stati mesi molto difficili per tutto il territorio a causa della pandemia che ha costretto alla chiusura pressoché totale.
Colgo l’occasione per ringraziare le nostre 3 società delle funivie che hanno creduto sin dall’inizio al progetto Dolomiti Paganella Bike, investendo risorse economiche e umane per seguire ed esaltare l’incredibile lavoro e la passione delle squadre di Trail Builder di Trail Zone: senza di loro l’esperienza nella nostra bike area non sarebbe assolutamente la stessa!»

I biker troveranno percorsi preparati alla perfezione, nuovissimi sistemi di trasporto bici sugli impianti, colonnine di ricarica, l’app MOWI bike per essere sempre aggiornati sulle condizioni dei tracciati; la possibilità di acquistare il bike pass online e molto altro ancora.
Ma soprattutto, una perfetta organizzazione che possa garantire, ad ognuno, la sicurezza necessaria in questo particolare momento.
Se vi ricordate, qui in questo articolo avevamo già anticipato tutte le novità della stagione 2021:

Dolomiti Paganella Bike Area: le novità della stagione 2021

Anche quest’anno sarà fondamentale la collaborazione di tutti i biker e degli ospiti che utilizzeranno gli impianti di risalita per godersi una stagione estiva in piena sicurezza.
Come fare? Basta seguire 3 semplici regole: utilizzo della mascherina (ad eccezione di quando si pratica il proprio sport preferito), distanziamento interpersonale e attenzione massima alle indicazioni fornite dalle Società Funiviarie alle casse e agli imbarchi.
La capienza delle cabine verrà ridotta al 50%, mentre le seggiovie senza copertura potranno viaggiare a piena portata.

Per rimanere aggiornati su trail ed impianti aperti è sempre consigliato visitare al sezione apposita del sito cliccando QUI.

Per qualsiasi altra informazione, il sito ufficiale da consultare è www.dolomitipaganellabike.com/it.

Ecco il video realizzato dal nostro staff lo scorso anno nel comprensorio della Dolomiti Paganella Bike Area:

VIDEO – Dolomiti Paganella Bike: un “family park” da sballo!

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it