•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO STAMPA

Domenica 3 Aprile è iniziata ufficialmente anche in Romagna la stagione agonistica per l’Enduro: si è infatti svolta a Talamello (RN), piccolo borgo della Valmarecchia, la prima prova dell’Enduro Race.

Enduro Race

La gara è diventata già una classica, grazie all’impegno della Famiglia Dolci – i mitici Wolf e Buba come ormai li conoscono tutti – che ogni anno aprono nuovi sentieri e tengono puliti i vecchi.

12909557_570518259782328_3093698527217645607_o

12901479_570517813115706_5113274771858834740_o

Enduro Race

A confermare la crescita dell’Enduro, quest’anno il numero dei partenti è stato vicino ai 200 ma soprattutto il livello è cresciuto notevolmente ed è aumentata la presenza dei giovani (dando un’occhiata alla calssifica assoluta ne troviamo diversi fra i top 20).

12901531_570517929782361_1704728323215595921_o

12901437_570518003115687_8801341775706189864_o

12901220_570518126449008_1860687439186869787_o

Enduro Race

La gara si è svolta su 3 prove speciali in 1200 m di dislivello e 22 Km, con prove molto diverse fra loro: la prima (Wolf Trail) era un single track con diversi rilanci e qualche muro tecnico mentre la seconda era molto pedalata e con pendenze ridotte ed infine la terza, la storica DH, era quella più tecnica che metteva a dura prova il fisico.
Quindi una gara che accontentava un po’ tutti.

12916734_570518883115599_4833931680751246277_o

12916725_570519326448888_7596047551747715358_o

12916104_570520166448804_6049645576867919207_o

12901538_570518523115635_147220865231050185_o

12901484_570518439782310_5724252308951634882_o

12719574_570518689782285_3134789420705483129_o

12719499_570519373115550_3812461019349241957_o

12967374_570519416448879_3648906077639094452_o

L’assoluta è stata vinta dall’atleta più polivalente dell’enduro italiano, Andrea Pirazzoli (Team Cingolani Trek), seguito dal giovane Andrea Paoloni (Mondobici) al quale purtroppo una caduta nella prima speciale ha compromesso la gara, terzo un altro giovane, Luigi Bianchi (AV Bike Racing Team) che ha finalmente raggiunto la maturità agonistica.

Enduro Race

Nelle altre categorie, la Junior è stata vinta da Mirco Vendemmia (Appenninobike) che si è piazzato anche 8° assoluto, mentre tra i Master 1 vince Giorgio Righi (Bad Skull) e nella Master 2 Matteo Bernardi (Team Vitamina) e la Master 3 vede salire sul podio più alto Massimiliano Baccolini (Team Endurance), la M4 è stata vinta da Gilberto Pagnini (Club Sorci verdi) e la M5 da Giuseppe Lividini (Team Lucri) che termina 9° assoluto ed infine la M6, la categoria dei più maturi, è stata vinta da Paolo Roda (Team Endurance).
Per le donne la vittoria va a Ania Bocchini (Cicli Neri).

12901321_570519646448856_9192067670690161519_o

12891777_570518356448985_2838988297857041026_o

12891571_570518429782311_3940973761203790212_o

12916921_570518396448981_6158714138908780577_o

12916203_570518903115597_2514401017138742748_o

12967301_570519006448920_4919013845646327833_o

12473959_570519623115525_3399348859999150882_o

12525298_570519479782206_999932431810422381_o

Enduro Race

Qui di seguito riportiamo la classifica generale della gara:

Classifica Generale Enduro Race #1 Talamello

A fine gara, un piatto di gnocchi al formaggio di fossa e birra a volontà hanno permesso a tutti di reintegrare le energie perse.

Enduro Race

La seconda tappa dell’Enduro Race si svolgerà il prossimo 8 Maggio a Premilcuore (FO).
Tutte le informazioni le trovate su www.endurorace.net oppure sulla relativa pagina Facebook.

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it