•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Lo staff dirigenziale del Santa Cruz FSA Pro Team annuncia la decisione consensuale che decreta la fine della collaborazione con l’atleta Gioele Bertolini.
Il Santa Cruz FSA Pro Team, rappresentato dalla società sportiva MMTB Cycling, comunica di aver risolto consensualmente il contatto in essere con Gioele Bertolini.

Gioele Bertolini
Foto: @enricoandrini

L’atleta valtellinese è arrivato alla corte del DS Massimo Tabarelli nel febbraio 2016 e nel corso di quattro intensi anni di attività ha collezionato un titolo europeo e due titoli italiani tra gli under23, vittorie e numerosi podi in campo internazionale oltre ad una costante convocazione in maglia azzurra in occasione delle rassegne iridate e continentali.

Il Santa Cruz FSA Pro Team e tutto lo staff ringrazia Gioele Bertolini per il lavoro svolto e per la professionalità dimostrata augurando quanto di meglio per il prosieguo della sua promettente carriera.

Ecco il punto di vista dell’atleta: «C’è sempre dispiacere nel concludere un rapporto di lungo periodo, ma in questo caso lo abbiamo sentito come un passo necessario – spiega Bertolini – Il 2019 è stata una stagione difficile, durante quale sono emerse alcune incomprensioni con il management della squadra che non siamo riusciti a risolvere tempestivamente, e che nel lungo periodo hanno minato la serenità di entrambe le parti.
Un cambio di scenario a questo punto dell’anno non è certo auspicabile, ma ritrovare la giusta serenità è per me indispensabile per inseguire il sogno delle Olimpiadi di Tokyo al massimo delle mie possibilità. È un passo difficile, ma sono certo che sia la scelta più giusta per me e per il Team Santa Cruz-FSA.»

Qui trovate gli altri articoli dedicati a Gioele Bertolini.

Qui potete seguire le novità e gli aggiornamenti del Santa Cruz FSA Pro Team.



Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it