VIDEO - La RedBull Rampage ritorna il prossimo weekend nello Utah

Redazione MtbCult
|

Sabato prossimo 28 ottobre a Virgin, nello Utah, si terrà la dodicesima edizione del più grande evento freeride dell'anno, la RedBull Rampage 2017.

A sfidarsi saranno ancora una volta 21 dei migliori rider in ambito internazionale, inclusi Brandon Semenuk, re nel 2016, Kurt Sorge e Kyle Strait, vincitori per ben due volte della competizione in passato e pronti alla tripletta.

Redbull Rampage

Kurt Sorge Alla Red Bull Rampage 2016. // Christian Pondella/Red Bull Content Pool

Basandosi sul cambio di format dell'anno scorso, che ha soddisfatto tutti, i partecipanti creeranno le linee personali con le proprie mani senza l'ausilio di mezzi meccanici, rendendo così ogni percorso unico nel suo genere.

Redbull Rampage

Kyle Strait, Red Bull Rampage 2016. // Garth Milan/Red Bull Content Pool

Per rendere le cose ancora più interessanti un nuovo versante della montagna farà quest'anno parte dell'area di gara, aprendo la possibilità alla scelta di nuove linee.
In questi giorni ognuno degli atleti in gara, insieme alla propria crew di due persone, creerà il proprio tracciato di gara per puntare alla vittoria del più importante test di skill tecniche in sella ad una Mtb e, con le loro acrobazie, a lasciare a bocca aperta gli spettatori.

Redbull Rampage

Brett Rheeder, Red Bull Rampage 2016. // Garth Milan/Red Bull Content Pool

Due le manche a disposizione per impressionare i sei esperti membri della giuria, guidati dal veterano del Super Bowl della mountain bike Randy Spangler.

Redbull Rampage

Darren Berrecloth, Red Bull Rampage 2016. // Garth Milan/Red Bull Content Pool

Gli atleti che prenderanno parte alla RedBull Rampage 2017 sono i seguenti, i primi 10 sono quelli pre-qualificati mentre gli altri sono i biker che hanno ricevuto la wildcard:

Antoine Bizet (FRA)
Andreu Lacondeguy (SPA)
Brandon Semenuk (CAN)
Carson Storch (USA)
Kurt Sorge (CAN)
Kyle Strait (USA)
Pierre Edouard Ferry (FRA)
Tom Van Steenbergen (CAN)
Thomas Genon (BEL)
Tyler McCaul (USA)
Brendan Fairclough (GBR)
Brett Rheeder (CAN)
Cam Zink (USA)
Conor MacFarlane (NZL)
Darren Berrecloth (CAN)
Ethan Nell (USA)
Graham Agassiz (CAN)
James Doerfling (CAN)
Logan Binggeli (USA)
Reed Boggs (USA)
Rémy Métailler (FRA)

Gli appassionati potranno ammirare lo show, oltre che in loco, in diretta su Red Bull TV.
Venerdì 27 ottobre verrà trasmesso This Is Live... Rampage 2017, speciale che ci porterà alla scoperta delle linee studiate dai rider e dietro le quinte delle prove del percorso.
Chi non riuscisse a seguire l'evento in diretta potrà in seguito rivederlo in replay.

Nel frattempo, qui potete votare il vostro atleta preferito e provare così ad indovinare chi sarà il vincitore della RedBull Rampage di quest'anno.

E se volete vedere anche le prove, seguite gli aggiornamenti sulla pagina Facebook di RedBull Bike.
Altre info su RedBull.com/Rampage.

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right