•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COMUNICATO UFFICIALE

Radon Bikes, marchio tedesco di bici con sede a Bonn, è orgogliosa di annunciare che nel 2017 ci sarà sia il team Radon DH sia quello XC.
A tal proposito, rende noto che la campionessa del mondo Manon Carpenter (22 anni, Regno Unito) ha firmato un contratto di due anni con il team Radon Factory Dh.

team Radon

La giovane rider britannica avrà in dotazione la bici Radon Swoop200 DH, insieme ai compagni di squadra Johannes Fischbach (Germania, 28 anni, attuale campione del City DH World Tour) e Faustin Figaret (Francia, 23 anni, vero talento nella DH).

team Radon

I tre saranno presenti nella Coppa del Mondo UCI DH e nella serie Crankworx.

Raphaela Richter (Germania, 18 anni, attuale campionessa del mondo Enduro U21) completerà la squadra.

Sotto la direzione di un ex campione del mondo 4X, Joost Wichman, il team Radon Dh punterà al podio della Coppa del Mondo e a una forte presenza mediatica.

La seconda importante novità del 2017 sarà il team Radon Factory Xc.
Con Ralph Näf come team manager, il team Radon si è assicurato un capitano esperto, concentrandosi verso l’obiettivo dei giochi olimpici del 2020 a Tokyo.

team Radon

Il tre volte campione del mondo svizzero ha messo insieme una squadra molto forte, che correrà sulla nuovissima Radon Jealous, hardtail 29er in carbonio di Radon.

team Radon

L’ex campione del mondo Matthias Flückiger (Svizzera, 28 anni) punterà al podio di Coppa del Mondo.

team Radon

Insieme con la campionessa del mondo XC Junior 2013 Alessandra Keller (Svizzera, 20 anni) e Kathrin Stirnemann (Svizzera, 28 anni), campionessa del mondo XCE 2014, il team è pronto ai nastri di partenza.

Per Christopher Stahl, CEO e fondatore di Radon Bikes, l’espansione dell’impegno sulla scena dei professionisti della mountain bike è un passo logico successivo nella strategia globale del marchio.
«Nel corso degli anni Radon ha visto le proprie bici ai primi posti delle classifiche in diversi test di prodotto da parte dei media.
Un impegno maggiore nello sport professionistico è l’unico passo logico. Le bici migliori devono essere provate in gara e ulteriormente sviluppate dai migliori atleti.
Sono convinto che è necessario avere le valutazioni dei pro riders per migliorare il prodotto fin nei dettagli più piccoli.
Useremo queste conoscenze non solo per le nostre biciclette da gara ma per tutta la nostra gamma fino alle e-bike.
In più, lo sport professionistico è un palcoscenico ideale per mostrare la reputazione di Radon su un palcoscenico internazionale “.

Info: www.radon-bikes.de

Qui altre novità sul ciclomercato 2017

Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it