Mondiali Dh Val di Sole: Missiaggia d'oro. Italia iridata dopo 23 anni

Redazione MtbCult
|

COMUNICATO STAMPA

COMMEZZADURA (VAL DI SOLE – TRENTINO), 11 settembre 2016 – Si apre nel segno dell’Italia il campionato del Mondo UCI Mtb Val di Sole 2016 di downhill grazie alla splendida vittoria della bolzanina Alessia Missiaggia nella categoria juniores donne.
Residente a Bolzano, 17 anni, l’azzurra è già stata protagonista in Coppa Europa con tre successi e un terzo posto in Coppa del Mondo assoluta quest’anno a Lenzerheide in Svizzera.

alessia missiaggia

Alessia Missiaggia
© Pierre TEYSSOT www.pierreteyssot.com

Oggi la grande impresa un po’ a sorpresa.
Ieri aveva segnato il quinto miglior tempo nelle prove cronometrate ma stamani è stata protagonista di una gara perfetta con linee di discesa impossibili da ripetere per le avversarie.
Ha concluso la gara in 5’29”011.
Per l'Italia è la prima medaglia d'oro in Downhill dopo 23 anni. L'ultima l'aveva conquistata la veronese Giovanna Bonazzi (foto in basso) che ha assistito alla vittoria della più giovane collega.

L’argento è andato alla statunitense Samantha Kingshill (+11”946) e il bronzo alla francese Flora Leosin (+25”960), vittima due giorni fa di una caduta con conseguente trasferimento in elicottero all’Ospedale di Trento per accertamenti. Quarta l’altra azzurra Beatrice Migliorini (+39”338), incapace oggi di ripetere la grande prestazione nelle prove dove aveva ottenuto il secondo tempo.

alessia missiaggia

Alessia Missiaggia
© Pierre TEYSSOT www.pierreteyssot.com

La nuova campionessa del Mondo downhill juniores gareggia da tre anni e normalmente si allena attorno a Bolzano e in Trentino. Ha studiato al Rainerum di Bolzano e ora si trasferirà in Canada nella Nuova Scozia per studiare e allenarsi.
Di seguito la classifica della gara iridata della categoria junior femminile (cliccate per ingrandire):

alessia missiaggia
Intanto proseguono le gare mondiali in Val di Sole: cliccate qui per andare alla diretta.
Migliaia gli spettatori assiepati nel parterre e lungo la Black Snake, la pista definita più folle e selvaggia della Mtb mondiale.
Dove vincono solo i grandi campioni.

A breve altri report dalla pista della Val di Sole.
Restate connessi…

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Ecco tutti gli articoli realizzati dallo staff di MtbCult. Resoconti, video, comunicati ufficiali e tutto ciò che può attirare la vostra attenzione. La redazione di MtbCult.it

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right