Progetto Mtb Ability: insegnare la tecnica, divertendosi

Redazione MtbCult
|

Il Dvd, intitolato Mtb Ability, è realizzato da Enrico Martello, collaboratore tecnico Fci, e dalla Fci stessa ed è solo la punta dell'iceberg.
Alle sue spalle c'è un progetto che interessa i giovani praticanti della Mtb e contiene le linee guida per imparare i rudimenti della mountain bike.
Mtb Ability contiene dei filmati didattici rivolto ai maestri di Mtb e nella realizzazione sono stati coinvolti i rider più forti della nazionale italiana.
«L'obiettivo - spiega Enrico Martello, collaboratore tecnico della Fci - non è solo insegnare, ma far divertire. Se si spiegano le cose facendo divertire i ragazzi si hanno più chance che questi apprendano e si appassionino alla Mtb. Questo approccio lo stiamo portando avanti da diversi anni e in Val di Sole (e al campionato europeo a Berna, ndr) si sono già visti i risultati».
Il Dvd è strutturato in più sezioni, ognuna delle quali affronta, con il supporto di un video, le varie tecniche della Mtb. Fra i rider impegnati in questo progetto figurano Marco Aurelio Fontana e Martino Fruet e il Dvd si rivolge alle società sportive e soprattutto ai maestri.
«Un maestro deve essere credibile agli occhi dei suoi allievi - continua Martello - Se vuoi insegnare qualcosa devi dimostrare di saperla fare bene».

Paolo Garniga, Responsabile Federale Del Settore Offroad, È Da Lungo Tempo Impegnato Nel Coinvolgere I Giovani Nella Mtb.

Paolo Garniga, Responsabile Federale Del Settore Offroad, È Da Lungo Tempo Impegnato Nel Coinvolgere I Giovani Nella Mtb.

A Rovereto un centro dedicato alla tecnica di guida
Il discorso dell'apprendimento della tecnica, però, ha risvolti molto più ampi. Di questo argomento si discute da anni, soprattutto quando il vivaio degli Azzurri non era florido e interessante quanto quello attuale e il confronto internazionale spesso era davvero impietoso per l'Italia.
La Fci, però, è corsa ai ripari, grazie anche alla dedizione di Paolo Garniga, attuale responsabile federale del settore offroad, con il quale a Rovereto ha creato un centro dedicato ai giovani atleti. Qui si valutano le capacità tecniche e atletiche e si indaga sull'età biologica del ragazzo.
Garniga da anni insiste su questo fattore: l'età biologica permette di capire, soprattutto fra i giovani, quanto un ragazzo sia più avanti o più indietro nello sviluppo psicomotorio (e quindi più forte) rispetto ad un suo coetaneo. Conoscere l'età biologica, quindi, significa comprendere meglio il potenziale di ogni ragazzo in funzione della propria età.
«Ci serve il bronzo di Fontana alle Olimpiadi - spiega Garniga - ma secondo me è più importante il risultato dei quattro under 23 lo scorso anno al mondiale di Saalfelden (4 nei primi 10, ndr). Le ragazze anche stanno crescendo. Si sta facendo davvero un bel lavoro. A Rovereto si fa tecnica e niente tabelle».

Un progetto di larghe vedute
Il Dvd Mtb Ability, quindi, è lo strumento chiave per comprendere il lavoro di affinamento tecnico-qualitativo che la Fci sta portando avanti negli ultimi anni. Con risultati di tutto rispetto.
Il Dvd viene fornito gratuitamente ai corsi di formazione per maestri oppure è possibile acquistarlo a 25€ all'interno del sito www.federciclismo.it

Condividi con
Sull'autore
Redazione MtbCult

Resoconti, video, nuovi eventi, nuovi prodotti, ovvero tutto ciò che proviene dal mondo della bike industry e che riteniamo di interesse per gli appassionati di mountain bike.

Iscriviti alla nostra newsletter

... E rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie!
Logo MTBCult Dark
Newsletter Background Image MTBCult
arrow-leftarrow-right